Autostrada del Brennero spa vince contro Paggi Adelmo srl

0
189

Bolzano. Paggi Adelmo srl ha presentato ricorso al Tar Bolzano contro Autostrada del Brennero spa, per chiedere l’annullamento del provvedimento con cui Autostrada del Brennero spa ha disposto l’escussione della cauzione provvisoria depositata dalla società ricorrente nell’ambito dell’appalto per i lavori di realizzazione di piazzole per la sosta di emergenza e per la posa di barriere di sicurezza laterali nella tratta autostradale tra Bolzano sud e Salorno.

Autostrada del Brennero spa è assistita dall’avvocato Gerhard Brandstatter, partner dello studio legale Brandstatter in Bolzano. Paggi Adelmo srl è assistita dall’avvocato Arturo Cancrini, partner dello studio legale Cancrini e Piselli in Roma.

La vicenda ha preso l’avvio nel 2012 quando Autostrada del Brennero ha indetto la gara per aggiudicare i “lavori di realizzazione di piazzole per la sosta di emergenza e per la posa di barriere di sicurezza laterali nella tratta autostradale tra Bolzano sud e Salorno”, per un importo complessivo di Euro 14.556.532,40, di cui Euro 13.915.313,97 per lavori, ed Euro 641.219,33 per oneri della sicurezza. Nel 2013 l’appalto è stato aggiudicato a favore della Paggi Adelmo S.r.l..
Alpin S.r.l. seconda classificata in gara, – assistita dall’avvocato Roberto Prozzo, partner dell’omonimo studio legale in Benevento – aveva presentato ricorso al Tar Bolzano – si legge in sentenza – “lamentando che alcuni documenti giustificativi depositati da Paggi Adelmo S.r.l. ai fini del procedimento di verifica dell’anomalia dell’offerta (in quanto al ribasso) sarebbero stati contraffatti.” Il Tar Bolzano aveva dichiarato la cessazione della materia del contendere perché “la stazione appaltante (Autostrada del Brennero) ha provveduto, in via di autotutela, a dare piena soddisfazione alla pretesa dedotta in giudizio dalla ricorrente”. Infatti Autostrada del Brennero S.p.A., con il provvedimento che ha originato il ricorso che il Tar Bolzano ha rigettato, ha annullato l’aggiudicazione dell’appalto a Paggi Adelmo S.r.l., e stabilito di procedere all’escussione della cauzione.

Scopri tutti gli incarichi: Gerhard Brandstätter – Brandstätter Studio Legale; Arturo Cancrini – Cancrini e Piselli; Roberto Prozzo – Prozzo Ass.ne fra professionisti;