LA GIUSTIZIA AMMINISTRATIVA È UN OSTACOLO PER L’ECONOMIA?

0
110

Padova. Il 27 e 28 marzo si terrà il primo Congresso dell’Unione nazionale degli avvocati amministrativisti, che si aprirà sul tema “La giustizia amministrativa è un ostacolo per l’economia?”: Francesco Volpe, Ordinario di Diritto pubblico all’Università di Padova, parlerà dei limiti e della possibile evoluzione del sistema della giustizia amministrativa rispetto alla tutela dei cittadini e delle imprese che operano per la Pubblica amministrazione.

Il Congresso sarà l’occasione di un confronto tra l’avvocatura, i magistrati amministrativi, le istituzioni politiche e la società civile sul processo di riforma della giustizia amministrativa, di cui parlerà Maria Alessandra Sandulli, Ordinario di Diritto Amministrativo all’ Università Roma Tre, e sui diversi aspetti della riforma, dalla riorganizzazione delle sedi TAR al processo amministrativo telematico.

Ne discuteranno, tra gli altri, il Sottosegretario all’Economia e Finanze, on. Enrico Zanetti, il professor Giorgio Pagliari, relatore al Senato della legge sulla semplificazione della pubblica amministrazione, il Segretario generale della giustizia amministrativa, Oberdan Forlenza, Michele Corradino per l’Autorità nazionale Anticorruzione, l’amministratore delegato del gruppo Morellato, Massimo Carraro, che prima di assumere la responsabilità dell’azienda è stato avvocato e studioso di diritto amministrativo, e il presidente dell’Unione nazionale degli avvocati amministrativisti, Umberto Fantigrossi.

Il Congresso si terrà venerdì 27 marzo dalle 9 alle 18 presso l’Orto Botanico di Padova e sarà seguito, sabato 28, dall’assemblea dell’Unione presso la storica Sala Rossini del Caffè Pedrocchi, con una seduta di discussione delle mozioni aperta al pubblico (ore 10,30).