L’Orchestra da Camera del Friuli Venezia Giulia in concerto a Rovigno (Croazia)

0
244
Orchestra da camera del FVG Trieste Politeama Rossetti
Evento in collaborazione con la locale comunità italiana. In programma brani di Mozart, Villa-Lobos, Elgar e Britten

Orchestra da camera del FVG Trieste Politeama RossettiLe brillanti musiche di Mozart, le suadenti melodie sudamericane di Villa-Lobos e le raffinate armonie britanniche di Elgar e Britten saranno protagoniste del concerto proposto dall’Orchestra da Camera del Friuli Venezia Giulia, diretta dal maestro brasiliano Evandro Matté, uno dei più affermati giovani direttori d’orchestra sudamericani, in programma venerdì 21 luglio alle ore 21.00, alla Chiesa di San Francesco a Rovigno nella Croazia istriana.

L’appuntamento, realizzato in collaborazione con l’Associazione Musicale Aurora Ensemble, Comunità degli Italiani di Rovigno, Università Popolare di Trieste, Pro Musica Salzburg, comune di Mossa  – Circolo culturale Jacques Maritain – Associazione Tavola Sferica, Centro culturale sperimentale lirico sinfonico di Lignano Sabbiadoro, con il contributo della Regione Friuli Venezia Giulia, si svolgerà nell’ambito della Rassegna “Musica Classica in San Francesco”.

Il concerto si aprirà con il brano più celebre del repertorio classico, “Eine kleine Nachtmusik” di Wolfgang Amadeus Mozart, un capolavoro di invenzione melodica e perfezione stilistica. Seguirà un omaggio alla musica sudamericana, con il “Preludio” dalla “Bachiana Brasileiras” n.4 di Heitor Villa-Lobos, per passare alle seduzioni armoniche tardoromantiche di due tra i massimi autori britannici: Edvard Elgar, con la “Serenade for Strings” op.20 e Benjamin Britten con la sfavillante “Simple Symphony” op.4.