Il gruppo padovano Stevanato dà origine ad una Fondazione per sostenere concretamente le nuove generazioni

0
107
Famiglia Stevanato da sin Franco Sergio Marco Stevanato
Sarà un’organizzazione impegnata ad investire in progetti ed iniziative a favore del territorio veneto attraverso un supporto continuativo e strutturato

Dopo aver ottenuto il riconoscimento di personalità giuridica da parte della Regione Veneto, nasce ufficialmente Fondazione Stevanato, un’organizzazione senza scopo di lucro con finalità di solidarietà sociale, filantropia e beneficenza. Opererà a livello regionale nell’ambito dell’assistenza sociale e socio sanitaria, dell’istruzione, della formazione, nonché a supporto delle attività culturali, educative e della ricerca scientifica. In particolare, la Fondazione si occuperà di progetti a sostegno di bambini e giovani che vivono situazioni di disagio sociale o sanitario, fornendo un aiuto fattivo anche alle loro famiglie.

La Fondazione è nata su iniziativa della famiglia Stevanato, che guida l’omonimo Gruppo con oltre 3.000 dipendenti con sede a Piombino Dese, fondato nel 1949 e specializzato in prodotti, processi e soluzioni per l’industria farmaceutica con due le divisioni operative, che peraltro operano in stretta sinergia (circostanza che consente il controllo del processo di produzione, dall’acquisto delle materie prime fino al servizio post-vendita fornito al cliente): la Pharmaceutical Systems, specializzata in contenitori di vetro per uso farmaceutico (siringhe, fiale, tubofiale, flaconi, soluzioni in plastica per applicazioni su dispositivi diagnostici, medici e farmaceutici); e la Engineering Systems, che invece si occupa di tecnologia di formatura del vetro, sistemi di ispezione visiva, sistemi di assemblaggio, packaging e soluzioni per la serializzazione per l’industria farmaceutica.

L’intento della Fondazione Stevanato è di ridistribuire sul territorio parte degli esiti dell’attività imprenditoriale e ha come fondatori Sergio, Marco e Franco Stevanato, che sono anche membri del consiglio di amministrazione. L’attività della Fondazione sarà finanziata dai contributi della famiglia, delle società del Gruppo Stevanato ma anche dei soggetti privati che decideranno di sostenere i suoi progetti benefici. I progetti selezionati che risulteranno maggiormente in sintonia con le finalità della Fondazione riceveranno le sue erogazioni prevalentemente sotto forma di beni e servizi.

«La nascita di Fondazione Stevanato si pone in continuità con un’attività di erogazione di contributi sul territorio in corso da diversi anni da parte di diverse aziende appartenenti a Stevanato Group, strutturandola e rendendola maggiormente efficace e efficiente – dice Sergio Stevanato, presidente di Fondazione Stevanato -. Rappresenta concretamente l’attenzione e l’investimento del Gruppo ad assistere e sostenere persone bisognose, in particolare i minori senza famiglia o con famiglia in stato di difficoltà e anche l’impegno allo sviluppo delle generazioni future facilitandone l’accesso all’educazione e alla cultura. Una formazione di qualità sin da giovani, la solidarietà sociale ed il sostegno al territorio dove operiamo sono valori fondanti per Stevanato Group. Sono certo che il nostro lavoro con gli enti e le istituzioni contribuirà ad arricchire il nostro territorio e a sviluppare le eccellenze di domani».

Per il 2018, l’attività della Fondazione si collocherà in continuità con i progetti già implementati a supporto della formazione e dello sviluppo di metodi di apprendimento innovativi per gli istituti scolastici e con progetti di sostegno sociale di enti ed associazioni territoriali, con particolare attenzione alle iniziative rivolte ai bambini ed ai giovani più bisognosi.