Domenica 22 aprile torna “Belluno Balocchi”, la festa che unisce adulti e bambini

0
94

Iniziativa dell’associazione “Pomi d’Ottone” giunta quest’anno all’XI edizione. Una giornata all’insegna di 50 diverse proposte. 

Domenica 22 aprile dalle 9.30 alle 18.30 si svolgerà a Belluno l’undicesima edizione di “Belluno Balocchi”, la grande festa di piazza, unica nel suo genere in Italia, pensata per unire adulti e bambini attraverso il gioco creativo e collaborativo.

L’associazione “Pomi d’Ottone”, ideatrice della manifestazione, lavora da anni per costruire progetti e spazi dove grandi e bambini possano vivere assieme importanti emozioni ed esperienze uniche attraverso il gioco, le fiabe, i laboratori educativi.

Oltre 50 le attività proposte quest’anno a Belluno Balocchi fra percorsi ad ostacoli con mamma e papà, giochi di una volta, giochi di fantasia e immaginazione, laboratori creativi.

Ma attenzione, per divertirsi, imparare e crescere con i valori del gioco collaborativo, la regola di Belluno Balocchi è che bambini e genitori devono giocare assieme.

Durante l’arco della giornata, la città di Belluno si riempirà di magia con oltre 20 spettacoli realizzati da artisti di strada provenienti dall’Italia e dall’estero, di artisti e musicisti itineranti, di cantastorie e di tantissime bancarelle, tutte dedicate all’infanzia.

Molte le novità per l’edizione 2018, a partire dai nuovi giochi ideati dai “Pomi d’Ottone” con nomi dialettali, come “La spada nel zoch”, la “Torre di Babelùn”, “Vàrdme, Semo seri”, “Al fusil de na olta”, “Daghe do sech”. Tante anche le collaborazioni con le associazioni del Bellunese, da “Insieme si può…” che parteciperà con una mostra di giocattoli proveniente dalle nazioni più povere del mondo, all’Associazione Autismo Belluno con i laboratori tattili, all’Associazione La Quercia con il laboratorio di falegnameria e giocattoli in legno.

E poi gli spettacoli, con un duo di marionettisti australiano, comici equilibristi dalla Francia, e nell’edizione di quest’anno parteciperà a “Belluno Balocchi” anche il presidente dell’Associazione nazionale artisti di strada con il suo spettacolo.

Tutte le info su www.bellunobambini.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here