Bmw i3 raddoppia l’autonomia grazie alla batteria maggiorata

Migliorate le caratteristiche dell’accumulatore che a parità di ingombro e peso offre ora 42,2 kWh per un’autonomia di 260 km. 

0
366
Bmw i3

Bmw i3, l’apripista dei modelli completamente elettrici del marchio bavarese, aggiorna la batteria installata, raddoppiando la capacità a parità di peso ed ingombri. Con la capacità della cella aumentata a 120 (Ah) e una capacità lorda di 42,2 kWh, una nuova generazione di batterie ad alto voltaggio permettono alla vettura un’autonomia nella guida normale di circa 260 km, in crescita del 30% rispetto alla versione precedente.

Collocata nel pianale del veicolo, la batteria è prodotta nello stabilimento BMW di Dingolfing e comprende otto moduli, ciascuno con dodici celle: gli ultimi progressi hanno portato ad una capacità di 120 Ah insieme a una capacità lorda di 42,2 kWh – mantenendo inalterate le dimensioni. Questo è un ulteriore progresso per l’autonomia. Per un confronto: al lancio sul mercato della BMW i3 nel 2013, la batteria 60 Ah con una capacità di 22,6 kWh, mentre la batteria 94 Ah della seconda generazioneintrodotta nel 2016 aveva una capacità pari a 33 kWh.

Così come il peso del veicolo e lo spazio occupato dalla batteria, le prestazioni di guida e il consumo di energia rimangono inalterati rispetto ai precedenti modelli grazie ai progressi raggiunti. La BMW i3, equipaggiata con un motore elettrico da 125 kW/170 Cv, accelera in 7,3 secondi da zero a 100 km/h, mentre la BMW i3s da 135 kW/184 Cv accelera in 6,9 secondi.

L’elettronica di ricarica di bordo della BMW i3 e della BMW i3s consente un rapido rifornimento di energia. Il cavo di ricarica standard è pensato per essere collegato a una presa domestica convenzionale. Tramite presa domestica, è garantito l’80% di carica in circa 15 ore con una capacità di carica di 2,4 kW. La BMW i Wallbox consente una ricarica trifase con una potenza di 11 kW. In questo caso, il tempo richiesto per raggiungere l’80% di carica della batteria è di 3,2 ore. Le BMW i3 e BMW i3s possono essere ricaricate presso le stazioni di ricarica fast alimentate a corrente continua. In questo caso, la capacità di carica è di 50 kW e la batteria raggiunge l’80% della sua carica in soli 42 minuti.

Oltre alla nuova batteria, sono disponibili per BMW i3 e BMW i3s nuove finiture per gli esterni, un nuovo colore optional per gli interni e fari adattivi a matrice di LED per gli abbaglianti. In futuro, sarà disponibile un pacchetto sportivo per la BMW i3 che include passaruota neri e sospensioni sportive con ammortizzatori specifici, molle e stabilizzatori, assetto ribassato, carreggiata allargata e cerchi in lega leggera da 20 pollici. Il display del menu ottimizzato per il sistema operativo iDrive con pulsanti nel riquadro e in modalità live è ora disponibile anche in combinazione con il sistema di navigazione opzionale Business. In futuro saranno disponibili per la BMW i3 e BMW i3s la ricarica wireless per il cellulare e l’hotspot LAN wireless.

© Riproduzione Riservata