Latteria Sociale Valtellina compie 40 anni

Presentato il nuovo stabilimento e i progetti per l'estero. Prosegue il progetto “Montagna in movimento” che riunisce 110 aziende conferenti.

0
147
Latteria Sociale Valtellina

Latteria Sociale Valtellina festeggia 40 anni dalla fondazione e si espande: un nuovo stabilimento, nuove acquisizioni e nuove produzioni. Due anni di lavoro, tre milioni di investimenti per quattromila metri quadrati per realizzare il nuovo polo produttivo di Trivate, poco distante dalla sede di Delebio.

La struttura, risultato dell’ampliamento dell’edificio già esistente è stata inaugurata a fine del 2018. Sei milioni di euro per lo sviluppo della filiera lattiero casearia della montagna valtellinese, 2,2 finanziati da Regione Lombardia, all’interno del progettoMontagna in Movimento”, che sta portando avanti e che riunisce le 110 aziende conferenti, con 120 dipendenti e un fatturato che supera i 30 milionidi euro.

Un piano di filiera in grado di innovare le strategie di sviluppo coordinando le azioni di 18 partner, fra enti pubblici e operatori privati, tra cui 14 aziende agricole per il miglioramento della qualità del latte conferito. Tra gli obiettivi ottenere il marchioProdotto di Montagna”, allargare il mercato, aumentare il benessere animale, ridurre l’impatto ambientale delle attività di produzione, di trasformazione del latte e di stagionatura dei formaggi. Mentre già si guarda al futuro oltre confine.

La cooperativa Latteria Sociale Valtellina raccoglie ogni anno 35 milioni di litri di latte prodotto da oltre cinquemila bovini e mille capre, alimentati dal foraggio coltivato su 1.900 ettari di territorio nel fondovalle della provincia di Sondrio e dell’Alto Lario. Produce più di tremila tonnellate di formaggi, tra cui spiccano il Valtellina Casera e il Bitto, e commercializza 3,6 milioni di litri di latte fresco.

Per rimanere sempre aggiornato con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, iscriviti al canale Telegram

https://t.me/ilnordest

o vai su Twitter

@nestquotidiano

https://twitter.com/nestquotidiano

o,  ancora, su Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano

© Riproduzione Riservata