Škoda Kamiq: il terzo modello della gamma di Suv boema

Condivide la base meccanica con le gemelle Vw T-Cross e Seat Arona.

0
209
Škoda Kamiq

Con Škoda Kamiq, la casa boema allarga la propria gamma si modelli a ruote alte con un terzo modello di SUV che va ad aggiungersi ai più grandi Kodiaq e Karoq.

Basato sulla piattaforma meccanica dei modelli del gruppo Volkswagen Mqb destinato alle vetture compatte (e che condivide con le gemelle Vw T-Cross e Seat Arona), Škoda Kamiq offre in un abito compatto le caratteristiche tipiche dei SUV, quali la seduta rialzata e una buona visuale sulla strada, con design coinvolgente.

Škoda Kamiq riprende il linguaggio stilistico di Kodiaq e di Karoq e porta su strada i nuovi gruppi ottici anteriori su due livelli con le luci diurne posizionate al di sopra dei fari principali. Il city SUV è costruito sulla piattaforma MQB misura 4.241 mm di lunghezza, 1.793 mm di larghezza e 1.531 mm di altezza. Il passo è di 2.651 mm. Ciò va a beneficio specialmente dei passeggeri posteriori che hanno uno spazio per le ginocchia di 73 mm. Il bagagliaio ha una capacità di 400 litri, che aumenta fino a 1.395 litri abbattendo i sedili posteriori. Come soluzione opzionale, il sedile del passeggero può essere abbattuto, permettendo di trasportare oggetti lunghi fino a 2.447 mm.Škoda Kamiq

Tutti i motori di Škoda Kamiq sono unità a iniezione diretta con turbocompressore. Sono tutti caratterizzati da recupero dell’energia in frenata, tecnologia Start/Stop e rispettano i severi limiti di emissioni Euro 6d-Temp. Il motore di accesso è il tre cilindri a benzina 1.0 TSI 95 Cv con coppia massima di 175 Nm ed è abbinato a un cambio manuale a 5 rapporti. Il tre cilindri 1.0 TSI 115 Cv monta un cambio manuale a 6 marce, ma può anche essere abbinato al cambio automatico DSG a 7 rapporti e genera 200 Nm di coppia. Al vertice della gamma benzina è il quattro cilindri 1.5 TSI 150 Cv con coppia massima di 250 Nm con Active Cylinder Technology (ACT) che spegne automaticamente due cilindri a carichi ridotti, permettendo così di risparmiare carburante. In alternativa al cambio manuale a 6 marce, questo motore è disponibile anche con cambio automatico DSG a 7 rapporti. I tre motori a benzina sono tutti dotati di filtro anti-particolato.Škoda Kamiq

Sul fronte del Diesel disponibile il quattro cilindri 1.6 TDI 115 Cv ha una coppia massima di 250 Nm e presenta di serie catalizzatore SCR con iniezione di AdBlue e filtro Diesel anti-particolato. Questo efficiente motore a Diesel è combinato di serie al cambio manuale a 6 marce, mentre il cambio DSG a 7 rapporti è disponibile a richiesta.

Škoda Kamiq è proposto anche con la motorizzazione 1.0 G-TEC a metano, particolarmente efficiente ed ecosostenibile. Questo motore a tre cilindri genera 90 Cv di potenza e 160 Nm di coppia massima, con minori emissioni di CO2 e NOx rispetto ai carburanti convenzionali. Il cambio di serie è manuale a 6 marce.

Per rimanere sempre aggiornato con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, iscriviti al canale Telegram

https://t.me/ilnordest

o vai su Twitter

@nestquotidiano

https://twitter.com/nestquotidiano

o,  ancora, su Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano

© Riproduzione Riservata