Il TAR Veneto conferma alla Fratelli Carollo Srl l’appalto per i lavori di adeguamento dell’impianto di illuminazione pubblica nel Comune di Enego

0
218

Lo studio legale Gianni, Origoni, Grippo, Capelli & Partners ha assistito con successo la società Fratelli Carollo S.r.l. nel contenzioso amministrativo innanzi al TAR Veneto.

Il contenzioso riguardava un appalto per la progettazione e l’esecuzione dei lavori inerenti al servizio di efficientamento energetico di impianti di pubblica illuminazione nel Comune di Enego (VI).

La seconda classificata alla procedura aveva promosso ricorso, con istanza cautelare, contro il provvedimento di aggiudicazione dell’appalto in favore della società Fratelli Carollo S.r.l., che a sua volta ha proposto ricorso incidentale.

Aderendo dapprima alla linea difensiva della società ricorrente, in sede cautelare il TAR ha ritenuto di accogliere la richiesta di sospensiva, per poi tuttavia determinarsi in senso diametralmente opposto nel merito con sentenza n. 392 del 29 marzo 2019.

La pronuncia in questione, in particolare, ha dettato principi innovativi per il settore degli appalti finalizzati all’efficientamento energetico delle proprietà pubbliche, riconoscendo anzitutto la possibilità per le imprese partecipanti di rivolgersi ad una Esco, in qualità di mera sub-affidataria, ai fini dell’ottenimento dei titoli di efficienza energetica.

La società Fratelli Carollo S.r.l. è stata assistita da un team composto dal partner Giuseppe Velluto, dal managing associate Guido Reggiani, dagli associate Davide Corriero e Michele Girardi.

La ricorrente, Zatti Impianti S.r.l., è stata assistita dall’avvocato Mario Barioli.

Scopri tutti gli incarichi: Mario Barioli – Barioli Studio Legale; Davide Corriero – Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners; Guido Reggiani – Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners; Giuseppe Velluto – Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners;