E’ il vicentino Pier Paolo Benetollo il nuovo direttore medico dell’ospedale di Rovereto

Il professionista vanta una lunga esperienza come direttore generale e sanitario in Veneto e in Friuli Venezia Giulia. 

0
136
Pier Paolo Benetollo
Pier Paolo Benetollo, nuovo direttore dell'Ospedale di Rovereto

Pier Paolo Benetollo è il nuovo direttore medico dell’ospedale “Santa Maria del Carmine” di Rovereto (TN). Lo ha deciso il direttore generale dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari, Paolo Bordon, che ha scelto il professionista sulla base dell’esito del colloquio selettivo, svolto la scorsa settimana, nel quale ha conseguito il giudizio di ottimo nella graduatoria di merito. Pier Paolo Benetollo vanta una lunga esperienza professionale come direttore generale e sanitario di aziende sanitarie di medio-grandi dimensioni. L’incarico avrà durata quinquennale a partire da lunedì 15 aprile.

Pier Paolo Benetollo è nato a Vicenza il 17 aprile 1961. Si è laureato nel 1986 in medicina e chirurgia all’Università di Padova dove, nel 1990, si è specializzato in geriatria e gerontologia. Nel 2001 all’Università di Verona ha conseguito la specializzazione in igienee medicina preventiva, indirizzo igiene e organizzazione dei servizi ospedalieri.

Ha lavorato per 14 anni nell’Organizzazione dei servizi sanitari di base dapprima nell’Azienda Ulss di Vicenza dove è stato responsabile della struttura semplice «Servizio territoriale per gli anziani» e di quella «Distretto socio sanitario sud», poi presso l’Ulss16 di Padova, dove ha ricoperto l’incarico di direttore del Distretto 4.

Dal 2003 al 2014 è stato direttore sanitario, inizialmente dell’Azienda Ulss 4 Alto Vicentino e, successivamente, dell’Aziendaospedaliera universitaria integrata di Verona. Dal 2015 al 2018 ha ricoperto il ruolo di direttore generale dell’Azienda per l’assistenza sanitaria 3Alto Friuli – Collinare – Medio Friuli”. Da gennaio di quest’anno è in comando in Apss.

Il dottor Benetollo ha svolto attività didattica per l’Università degli Studi di Verona al corso di Master di I e II livello in «Gestione della qualità, del rischio clinico e della sicurezza del paziente», alla Scuola di specializzazione in geriatria e gerontologia e alla Scuola di specializzazione in Igiene e medicina preventiva. È stato responsabile scientifico in vari progetti di ricerca italiani ed europei. Il professionista ha all’attivo una buona produzione scientifica con articoli pubblicati su riviste nazionali e internazionali.

Per rimanere sempre aggiornato con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, iscriviti al canale Telegram

https://t.me/ilnordest

o vai su Twitter

@nestquotidiano

https://twitter.com/nestquotidiano

o,  ancora, su Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano

© Riproduzione Riservata