Regione Friuli Venezia Giulia: 13 milioni euro per manutenzione idraulica

La giunta approva i programma triennale di interventi a difesa del suolo. 

0
166
manutenzione idraulica

La Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia ha approvato il programma triennale 2019-2021 degli interventi a difesa del suolo, che consistono in opere di manutenzione idraulica ordinaria e straordinaria dei corsi d’acqua regionali.

Il programma ha un valore di oltre 13 milioni di euro e suddivide gli interventi sulla rete idrografica regionale, ripartendo le funzioni tra Regione, consorzi di bonifica e comuni in base alla classificazione dei corsi d’acqua.

Le opere idrauliche di manutenzione idraulica straordinaria di competenza della Regione comprendono interventi sul torrente Corno (450.000 euro), sul Tagliamento al casello idraulico di Varmo (160.000 euro), sul Tagliamento a Morsano (600.000 euro), sul torrente Cosa nel pordenonese (140.000 euro) e sul Noncello a Pordenone (150.000 euro). A queste si aggiungono opere di manutenzione straordinaria per la sistemazione idraulica dei torrenti Ledra e Orvenco per impedire allagamenti sulla strada statale 13 “Pontebbana” (circa 200.000 euro).

Saranno eseguiti dal Consorzio di bonifica Pianura Friulana gli interventi straordinari sul Tagliamento (1 milione di euro) e un primo lotto di interventi sul Cormor (2,5 milioni di euro). Per le opere di manutenzione ordinaria a cura dei consorzi sono stati destinati 3,6 milioni nel triennio.

Gli interventi di manutenzione idraulica ordinaria di competenza dei comuni ammontano a 3,6 milioni di euro nel triennio. Il programma include un’opera straordinaria di difesa idraulica nel comune di Pavia di Udine per complessivi 600.000 euro.

Le manutenzioni dei corsi d’acqua regionali sono finalizzate a ridurre il rischio di allagamenti che possano provocare vittime, causare l’evacuazione di persone, danni ingenti all’ambiente e compromettere lo sviluppo economico dei territori colpiti.

Per rimanere sempre aggiornato con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, iscriviti al canale Telegram

https://t.me/ilnordest

o vai su Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

o,  ancora, su Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

o su Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

© Riproduzione Riservata