Smact, arriva il finanziamento da 7 milioni di euro e il direttore generale

Decreto del Mise con cui entra in attività il nuovo competence center del NordEst. 

0
225
smact

Smact, il competence center del NordEst inizia a muovere i primi passi a seguito dell’emanazione del decreto del ministero dello Sviluppo economico con cui sono stati erogati 7 milioni di euro di finanziamento.

Smact, fondato da 40 soci, tra cui le 8 università del Triveneto (Padova, Verona, Ca’ Foscari, IUAV, Trento, Bolzano, Udine e SISSA di Trieste), due enti di ricerca (l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e la Fondazione Bruno Kessler), la Camera di commercio di Padova e 29 aziende private (ACCA software, Adige, Brovedani Group, CAREL Industries, Corvallis, Danieli & C. Officine Meccaniche, DBA lab, Electrolux Italia, EnginSoft, Eurosystem, Gruppo PAM, Innovation Factory, Intesa Sanpaolo, Keyline, Lean Experience Factory, Microtec, Miriade, Omitech, Optoelettronica Italia, OVS, SAVE, Schneider Electric, TEXA, TFM Automotive & Industry, Thetis, TIM, Umana, Wartsila Italia, Como Next) opererà nell’ambito di 5 aree tecnologiche: Social, Mobile, Analytics, Cloud e Internet of Things (di qui l’acronimo SMACT) e che ha l’obiettivo di favorire le collaborazioni tra il mondo della ricerca e quello dell’impresa.

L’organo amministrativo di Smact è un Consiglio di gestione di 7 componenti guidato dal prorettore dell’Università di Padova per il trasferimento tecnologico, Fabrizio Dughiero, mentre la sede legale è al Campus Economico San Giobbe dell’Università Ca’ Foscari Venezia. Il presidente del consiglio di vigilanza è Daniele Finocchiaro, presidente del consiglio di amministrazione dell’Università di Trento.

In contemporanea, è stato reso noto il nome del direttore generale che sarà Andrea Tellarini (che si avvarrà di un gruppo di 6 collaboratori) il cui primo compito è di approntare i bandi relativi ai progetti di innovazione tecnologica e ricerca industriale (IRISS) per le imprese, progetti che saranno finanziati fino al 50% con fondi ministeriali assegnati allo Smact. Il finanziamento è così suddiviso: 4,3 milioni per la fase di startup e sviluppo delle live demo e 2,7 milioni destinati ai progetti di innovazione tecnologica per le piccole, medie e grandi imprese.

Per rimanere sempre aggiornato con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, iscriviti al canale Telegram

https://t.me/ilnordest

o vai su Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

o  ancora, su Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

o su Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

© Riproduzione Riservata