Nel 2018 fatturato record per la cooperativa Latte montagna Alto Adige Mila

Lavorati 198,5 milioni di kg di “oro bianco”. Reinalter: «risultato storico». 

0
172
Latte montagna Alto Adige Mila

La cooperativa Latte Montagna Alto Adige Mila chiude con ottimi risultati l’esercizio 2018, registrando un fatturato record e unquantitativo di latte impiegato per la trasformazione in prodotti più elevato di sempre.

Con un ambizioso programma d’investimento, la cooperativa altoatesina vuole garantire qualità e crescita costante negli anni a venire. Con 198,5 milioni di kg (+1,18%) i quantitativi dei conferimenti di latte sono rimasti stabili, mentre sono aumentati quelli di latte trasformato in prodotti di qualità, tanto da stabilire un nuovo primato: sono stati lavorati complessivamente 175 milioni di kg, ovvero circa il 90% del latte crudo.

«Un picco storico dei quantitativi di lavorazione, del quale siamo fieri», ha commentato il presidente Joachim Reinalter. L’obiettivo di aumentare i quantitativi per la lavorazione e di ridurre gli scarti di latte è stato raggiunto. Solo il 5% circa dei quantitativi di latte ha dovuto essere smerciato come latte non lavorato: un record storico, anche questo, per Latte Montagna. Il latte restante è stato fornito alle altre latterie altoatesine, che non riescono a coprire il loro fabbisogno, come l’azienda affiliata Stella Bianca.

Si sono sviluppate positivamente anche le quantità commercializzate delle varie categorie di prodotti: dallo yogurt (61,7 milioni di kg, +4,6%) ai formaggi da taglio (4,3 milioni di kg, +2%) non erano stati mai prodotti prima nella storia della cooperativa. La produzione di formaggi freschi è cresciuta addirittura del 17%, mentre quella di burro e mascarpone è rimasta stabile.

In occasione dell’assemblea generale dei soci della cooperativa Latte montagna Alto Adige Mila sono stati nominati nuovamente il consiglio di amministrazione e il collegio sindacale, i cui membri erano già stati eletti durante le assemblee parziali nei vari circondari. Il presidente Joachim Reinalter e il vicepresidente Alfred Pobitzer sono stati confermati nelle loro cariche, così come i membri del consiglio di amministrazione.

Per rimanere sempre aggiornato con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, iscriviti al canale Telegram

https://t.me/ilnordest

o vai su Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

o  ancora, su Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

o su Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

© Riproduzione Riservata