“Eureka! Funziona!”: 210 piccoli Archimede in gara a PadovaFiere per il giocattolo meccanico più “magnetico”

Grande partecipazione (450 bambini delel scuole primarie padovane) per l’iniziativa di Assindustria Venetocentro. Viel: «con il gioco e l’invenzione avviciniamo i bambini a scienza e tecnica». 

0
462
La presidente dei Giovani Industriali di Assindustria Venetocentro (seconda da sx) con le insegnanti e i presentatori dell'evento.

210 i piccoli Archimede si sono sfidati a colpi di idee e creatività, davanti a oltre 450 bambini e genitori, nell’ambito di “Eureka! Funziona!”, la gara di costruzioni tecnologiche promossa dai Giovani Imprenditori e dal Gruppo Metalmeccanico di Assindustria Venetocentro, a partire dal progetto nazionale di Federmeccanica in accordo con il MIUR per l’orientamento alla cultura tecnica e scientifica sin dalla scuola primaria.

Bambini delle classi III, IV e V delle scuole primarie padovane si sono cimentati a ideare, progettare e costruire un vero e proprio giocattolo a partire da un kit fornito da Federmeccanica contenente vari materiali, avvicinandosi così agli aspetti più curiosi della meccanica. Tra le costruzioni dei piccoli inventori, “la macchina pulitrice”, “gli ufo birichini”, “il pesca quiz”, la “jeep magnetica”, “magic disc”, la “sadd gru”, “la fuga delle auto”.

In gara per la sesta edizione padovana di “Eureka! Funziona!” che si è svolta a PadovaFiere le dieci squadre finaliste di cinque scuole primarie: Santa Rita e Zanibon di Padova, G. Ganzina di Loreggia, De Amicis di Tramonte di Teolo, G. Pascoli di Este. In ogni squadra, i disegnatori tecnico e artistico, il costruttore, il pubblicitario, e chi ha tenuto il diario di bordo fino alla creazione del giocattolo. Il tutto frutto del lavoro di gruppo dei bambini, con la supervisione degli insegnanti.

Dopo i saluti di Anna Viel, presidente Giovani Imprenditori di Assindustria Venetocentro e di Roberto Natale, dirigente dell’Ufficio scolastico territoriale di Padova, la presentazione dei giocattoli sul tema del magnetismo da parte dei piccoli inventori alla platea e alla giuria tecnica. A chiudere l’evento lo spettacolo “The Magnetic Show” sul magnetismo e le sue applicazioni nella meccanica, con l’ingegnere e attore scientifico Nicola Calcinari del Gruppo Pleiadi.

«“Eureka! Funziona!” ha un valore formativo importantissimo – sottolinea Viel – perché avvicina i bambini alla scienza e alla tecnica attraverso il gioco e l’invenzione, sviluppa la loro creatività e la capacità di apprendimento e collaborazione che insieme alla formazione scolastica sono i punti di forza per preparare i piccoli uomini e donne di domani. Il futuro è nelle loro mani e potranno essere protagonisti della vorticosa evoluzione tecnologica. Sono convinta che i bambini sapranno stupirci nella misura in cui sapremo trasferire loro, fin da piccoli, le chiavi dell’innovazione e della conoscenza, con responsabilità e la giusta dose di curiosità».

In gara si sono sfidati “Il Mulino” (VB, Santa Rita), “Pesc-Mac” (IVB, Loreggia), “La fuga delle auto” (VA, Santa Rita), “Sadd Gru” (VA, De Amicis), “La macchina pulitrice” (IVB, V. Zanibon), “Gli Ufo birichini” (IVA, G. Ganzina), “Un pesca quiz” (IIIA, Santa Rita), “Magic Disc” (IIIB, Santa Rita), “Jeep magnetica” (IVA, De Amicis).

Questi i vincitori:

Primo Premio Classe III

Scuola Primaria SANTA RITA Padova – Classe III B

Insegnante: Barbara Ferrari

Viene premiata per: MAGIC DISC

Motivazione: originalità e inventiva, coinvolgimento del gruppo

Il Premio consiste in una visita aziendale"eureka! funziona!"

Primo Premio Classe IV

Scuola Primaria G. GANZINA Loreggia – Classe IV A

Insegnante: Chiara Bottazzo

Viene premiata per: GLI UFO BIRICHINI

Motivazione: originalità del design, funzionalità e giocabilità

Il Premio consiste nella partecipazione all’evento nazionale di “Eureka!Funziona” in programma il prossimo 24 maggio a Treviso.eureka! funziona!

Primo Premio Classe V

Scuola Primaria SANTA RITA Padova – Classe V B

Insegnante: Francesca Pescarolo

Viene premiata per: IL MULINO

Motivazione: ottima presentazione e cura del progetto, lavoro di gruppo

Il Premio consiste in un buono Feltrinelli per libri e cd.eureka! funziona!

Riconoscimento Speciale

Scuola Primaria V. ZANIBON Padova – Classe IV B

Insegnante: Simona Blandino

Per: LA MACCHINA PULITRICE

Motivazione: ottima progettazione e idea ecologica.eureka! funziona!

Per rimanere sempre aggiornato con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, iscriviti al canale Telegram

https://t.me/ilnordest

o vai su Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

o  ancora, su Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

o su Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

© Riproduzione Riservata