Active di Grisport: l’azienda Trevigiana di calzature sportive brevetta un nuovo sistema di suola

Dopo avere realizzato il nuovo sito produttivo, i fratelli Grigolato innovano il settore della scarpa uomo/donna per il tempo libero e non solo.

0
207
grisport

Grisport Spa, una delle tante aziende del profondo Veneto manifatturiero a conduzione familiare, fondata nel 1977dai fratelli Graziano e Mario Grigolato è oggi una fiorente realtà specializzata in scarpe da trekking, uno dei maggiori leader nel settore, con 180 milioni di euro di fatturato nel 2018 (+8% sul 2017) e 250 dipendenti nella sede centrale di Castelcucco in provincia di Treviso che diventano quasi 3.000 contando tutte le strutture collegate.

Recentemente segnalato tra i 50 marchi delle Pmi che crescono di più in Italia, Grisport negli ultimi anni si caratterizza per una crescita costante. Con l’export prevalente nel giro d’affari di Grisport, con un 75% della produzione destinata all’estero, l’Italia rappresenta un mercato fondamentale con la quota del 25%. È stata avviata nel 2017 un’importante strategia export per rafforzare la presenza del marchio nel mercato scandinavo e giapponese e iniziare l’ingresso negli Stati Uniti.

In pochi anni la rete di vendita si è espansa in tutto il mondo trovando importanti collocazioni in nicchie difficili come quella dei mercati orientali. Sfruttando sapientemente l’esperienza maturata nel settore, Grisport ha avviato una diversificazione del prodotto producendo calzature casual da città, tempo libero e safety (antinfortunistica) con caratteristiche e materiali all’avanguardia. Ad oggi la produzione si attesta ad un 45% sulla scarpa trekking, un 30% sull’antinfortunistica e un 25% sul civile.

Grisport ha avuto una crescita continua sostenuta da una forte strategia ben definita. Circa 15 anni fa, quando l’80% del fatturato Grisport era rappresentato dalla produzione legata ai marchi di clienti terzi, l’azienda di Castelcucco ha messo in atto una vera e propria rivoluzione: ha puntato sul proprio marchio dedicandovi l’80% della produzione e riducendo a solo il 20% i prodotti per terzisti. «Una strategia che ci ha consentito di fidelizzare i clienti e di risalire la china con i risultati importanti che stiamo ottenendo – spiega Gianni Grigolato, responsabile commerciale di Grisport-. Oggi una battaglia sui costi di produzione è una battaglia persa. La via per le aziende del distretto è iniziare a produrre con un marchio proprio, che sia riconoscibile».

grisport
Inaugurazione della nuova ala di Grisport nel 2018: da sx Mario Grigolato vice presidente, Graziano Grigolato presidente Grisport , il governatore del Veneto Luca Zaia e Moreno Morello

Il marchio in questi anni sta lavorando per valorizzare l’immagine del marchio in ogni nazione, mantenendo cuore e testa in Italia. «Da sempre puntiamo come prima cosa sul buon rapporto qualità/prezzo: il nostro obiettivo è offrire una scarpa confortevole e di alta qualità ad un prezzo medio. Se lo è, questo crea fidelizzazione – spiega Giuliano Alessi, amministratore delegato di Grisport dal 1988 –. Nel 2017 abbiamo celebrato i 40 anni da quando l’azienda è stata registrata ufficialmente. Un traguardo importante, dal momento che in un periodo in cui la crisi nel settore è ancora ben presente, l’azienda non solo rimane solida, ma si fortifica sempre più».

Altro punto di forza del marchio è rappresentato da collezioni rinnovate con frequenza semestrale che consentono a Grisport di proporsi con un prodotto sempre nuovo. Oggi la collezione Grisport conta più di 5.000 modelli con in media 8-9 linee completamente nuove ogni stagione. La produzione si divide sostanzialmente in tre tipologie di calzature: la linea “Trekking”, caratterizzata da ricerca, materiali innovativi e tecnologia nella costruzione del prodotto; la linea “City” con calzature pensate per coniugare confort e stile ed infine la linea “Safety” che punta a sicurezza e confort per i lavoratori a rischio infortuni.

Grisport annovera diversi brevetti per la costruzione innovativa delle calzature, la realizzazione di membrane performanti e materiali innovativi, frutto della visione illuminata e lungimirante della seconda generazione della famiglia Grigolato, che da anni affianca i fondatori, e che da sempre supporta la mission aziendale: creare confort di qualità in ogni calzatura casual o sportiva.

«Ci siamo strutturati in modo da avere un laboratorio adibito ai test, di cui sono dotate poche altre aziende, affinché tutti i materiali che arrivano siano testati prima di essere introdotti nel processo produttivo. – prosegue Alessi -. Così siamo in grado di verificare gli standard richiesti per i nostri materiali performanti e innovativi».

Nascono così la membranaSpotextraspirante e impermeabile, i pellami speciali come la pelle H2O antimacchiae lavabile in lavatrice, l’applicazione di costruzioni particolari come l’Antishock System per proteggere il tallonedurante il movimento o la suolaActive”, una speciale costruzione della scarpa che prevede l’utilizzo di micro molle massaggianti e l’ultimo in ordine di tempo il “Light Step+Memory”, una speciale soletta auto modellante con ottime caratteristiche di confort e assorbimento degli urti.

Un’azienda che ha fatto della ricerca e dell’innovazione uno dei suoi punti di forza, puntando sul confort e sulla sicurezza tramite il nuovo sistema brevettato “Active”, implementato su tutte le linee di prodotto della ditta.

Una linea di prodotto che spazia dalla calzatura classica e adatte a look eleganti e formali ma senza rinunciare a confort e benessere per i piedi a modelli decisamente più casual e sportivi, ma sempre con l’impiego di materiali di prima qualità,

grisport
La speciale suola Active di Grisport

interamente realizzata in Italia. La speciale suola Active”, un brevetto esclusivo Grisport, pensato per ottenere il massimo confort sia nella camminata che in posizioni statiche o erette per lungo tempo. La scarpa Active genera una sensazione di confort assoluto grazie alla particolare costruzione “a strati” della suola, composta da una soletta forata che permette l’aereazione, un sottopiede ai carboni attivi antiodore, con caratteristiche igienizzanti, l’inserto in materiale ultraleggero stabilizzante e shock-absorber posto sopra le speciali “molle” che massaggiano il piede nella camminata, poggiate su un’intersuola leggera e flessibile con micro bolle d’aria iniettata, per finire con una suola realizzata in materiale sintetico con un battistrada antistatico e antiscivolo.

La particolare costruzione del sistema Active offre un’eccezionale ventilazione attorno al piede, che mantiene una temperatura di benessere. Forma e calzata della tomaia sono studiate per adattarsi a ogni forma di piede, riducendoal minimo sfregamento e affaticamento. Il tutto con un peso decisamente ridotto, nonostante una foggia che farebbe pensare il contrario.

E provate dal vivo, le calzature Grisport mantengono quello che promettono. Le sneaker della Linea Active offrono un ottimale confort sia nella camminata che in grisportposizioni statiche o erette anche per lungo tempo grazie alla loro leggerezza. La sensazione più piacevole la si ha camminando soprattutto su fondi irregolari, dove la costruzione a strati del sistema suola prevede un sottopiede ai carboni attivi, un inserto in materiale ultraleggero che funge da stabilizzatore e schock absorber, molle micro che massaggiano il piede durante la camminata, intersuola in PU con microbolle d’aria per renderla più leggera e flessibile, mentre la suola esterna in Vibram con assicura un’ottima trazione e massima stabilità. E una volta levate, i piedi sono piacevolmente asciutti grazie al sistema di ventilazione.

Per impegni più gravosi, lo scarponcino Mohawk offre una struttura più robusta, grisportma sempre leggera ed estremamente confortevole anche nell’utilizzo prolungato. Anche questo modello si avvantaggia del sistema di suola Active. Per entrambi i modelli, la costruzione è molto curata, con l’utilizzo di materiali di prima qualità e con finiture prive di sbavature anche nei punti più nascosti, con uno stile italiano piacevole e casual.

Per rimanere sempre aggiornati con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, consultate i canali social:

Telegram

https://t.me/ilnordest

Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

© Riproduzione Riservata