Gruppo AIM Vicenza Spa, approvato in assemblea il bilancio consolidato 2018

Fatturato e utile in crescita nel miglior risultato di sempre.

0
313
gruppo aim vicenza

L’esercizio 2018 si è concluso per il Gruppo AIM Vicenza con risultati che migliorano il budget previsto e che confermano gli andamenti del Piano industriale. Il risultato economico e i principali indicatori economico-finanziari e di sostenibilità sono superiori alle attese e rappresentano il migliore risultato di sempre del Gruppo AIM Vicenza.

Il valore della produzione ammonta a 282 milioni di euro (262 nel 2017); l’EBITDA raggiunge il valore di 58 milioni di euro di euro rispetto ai 48 dell’esercizio precedente; l’utile netto supera i 14 milioni di euro di euro (14,2 nel 2018 e 8,9 nel 2017) dopo aver rilevato oltre 28 milioni di euro di ammortamenti; 9 milioni di euro di accantonamenti e 3,3 milioni di euro di imposte.

I risultati positivi confermano la validità della strategia aziendale posizionata su più linee di business che consentono un adeguato bilanciamento delle potenziali variabili di mercato. Lo sviluppo dei business per linee interne e per linee esterne, combinato con la continua ricerca di efficientamento dei processi industriali, ha consentito al Gruppo AIM Vicenza di proseguire il percorso di rafforzamento, anche grazie alla capacità di anticipare e cogliere le migliori opportunità in uno scenario complesso e sempre in evoluzione.

Nel corso del 2018, il Gruppo AIM Vicenza ha conseguito un ulteriore consolidamento dei mezzi finanziari, a conferma di un virtuoso percorso di rilancio e rafforzamento che ha portato, negli ultimi anni, ad un miglioramento della posizione finanziaria netta che vede il debito ridotto a 85 milioni di euro (110 milioni di euro nel 2017).

A livello industriale, nel 2018 c’è stato l’aumento del 30% dei clienti di energia elettrica nel mercato libero rispetto al 2017; i clienti di gas aumentano dell’1% e del 3% delle autovetture che hanno utilizzato i parcheggi gestiti dal Gruppo AIM Vicenza. La raccolta differenziata dei rifiuti ha superato il 75% con un leggero incremento rispetto al 2017. La rete gas, gestita da Servizi a Rete-SAR, è aumentata di 3 km. Sono stati distribuiti 258 milioni di metri cubidi gas.

Sono stati installati oltre 20.900 contatori gas a lettura puntuale e posati 3 km di rete elettrica e immessi in rete1.167 milioni di kWh. Cresciuti anche i corpi illuminanti a led (+181). Posati ulteriori 4 km di fibra ottica, con incremento di ulteriori 4 punti di terminazione alla rete cittadina. Distribuiti sul territorio oltre 59 milioni di euro di valore aggiunto.

Nel corso del 2018, il Gruppo AIM Vicenza ha effettuato investimenti industriali per complessivi 20,4 milioni di euro sulle varie linee di attività. In principal modo, si evidenziano gli interventi nella distribuzione energia elettrica per 4,6 milioni di euro, nella distribuzione gas metano per 9,1 milioni di euro, nell’area ambiente per 2,5 milioni di euro. In particolare, nel settore dei servizi a rete, il Gruppo AIM Vicenza ha investito nel rinnovo degli impianti (oltre 3 milioni di euro per contatori elettronici) e nelle estensioni delle reti, sia elettriche che di gas metano. AIM Ambiente ha destinato gran parte dei propri investimenti all’adeguamento del parco mezzi, con attenzione al contenimento delle emissioni, attraverso l’acquisto di mezzi a basso impatto ambientale ed elettrici. Inoltre ha ampliato la dotazione delle strutture di raccolta al fine di consolidare la qualità del servizio reso. Sono infine proseguiti i lavori di approntamento di nuove porzioni della discarica di Grumolo delle Abbadesse, secondo il progetto autorizzato.

La quantità di gas naturale venduto dal Gruppo AIM Vicenza ai propri clienti si attesta a 227 milioni di metri cubi, l’elettricità venduta a 344 milioni di kWh; la vendita di energia termica è pari a 40 milioni di kWh.

AIM Energy e CogasPiù Energie hanno aumentato il numero di clienti serviti per energia elettrica e gas raggiungendo le 223.827 unità, in virtù di mirate iniziative commerciali e promozionali effettuate sul territorio locale e nazionale.

AIM Ambiente ha raccolto 69.432 tonnellate di rifiuti, di cui 52.353 tonnellate provenienti dalla raccolta differenziata (+4,31%), che migliora quindi rispetto al 2017, portando l’indice di differenziata a 75,4%.

Servizi a rete-SAR ha distribuito 257,8 milioni di metri cubi di gas e 1.167 milioni di kWh di energia elettrica.

AIM Amcps ha provveduto alla cura e manutenzione di 1,1 milioni di metri quadri di verde pubblico e di 1.516 alloggi popolari, garantendo la gestione e la manutenzione degli stabili comunali, edifici scolastici e uffici. Nel corso dell’anno, sono stati effettuati oltre 4.000 interventi di manutenzione viaria distribuiti sui 544 km di strade comunali e 65 km di piste ciclabili.

AIM Mobilità, infine, ha gestito 14 parcheggi a sbarra con oltre 2,2 mln di auto transitate di cui oltre 2.700 elettriche, che hanno beneficiato della sosta e ricarica gratuite in un’ottica di promozione della mobilità sostenibile.

Per rimanere sempre aggiornati con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, consultate i canali social:

Telegram

https://t.me/ilnordest

Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

© Riproduzione Riservata