A Vicenza focus su Arte, Diritto e Fisco

0
101

Il rapporto tra Arte, Fisco e Diritto sarà al centro del convegno organizzato dall’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Vicenza, in collaborazione con l’Ordine degli Avvocati di Vicenza e con il patrocinio di Confindustria Vicenza e di ArtVerona che si terrà giovedì 3 ottobre 2019 dalle 14,30 alle 18,30 nella Sala Convegni dell’Ordine Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili in Contrà del Monte, 13 a Vicenza.

Dopo i saluti di Margherita Monti presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Vicenza e di Alessandro Moscatelli presidente dell’Ordine degli Avvocati di Vicenza, seguiranno le relazioni su: “Che cosa significa collezionismo oggi” a cura di Adriana Polveroni direttrice artistica di ArtVerona, docente di Museologia del Contemporaneo presso l’Accademia di Belle Arti di Brera e curatrice; “I contratti per la circolazione delle opere d’arte ed il diritto di seguito. Il valore dei certificati di autenticità” a cura di Alessandra Donati professore di diritto comparato dei contratti presso la facoltà di giurisprudenza di Milano-Bicocca; “La tutela penale dell’opera d’arte” a cura di Marco Grotto – ricercatore di diritto penale presso la facoltà di giurisprudenza di Trento; “Arte e fiscalità” a cura di Carlotta Bedogni dottore commercialista in Vicenza, consigliere ODCEC, Partner BK Professionale S.t.p. e consigliere BK Trust SRL; “La successione ereditaria del collezionista d’arte” a cura di Giovanni Cristofaro partner studio legale Chiomenti, responsabile della business unit wealth management.

I lavori saranno moderati da Novelio Furin partner studio legale Furin-Grotto.

L’evento gratuito. Sono riconosciuti i crediti formativi per la formazione professionale continua di avvocati e commercialisti.

Per informazioni ed iscrizioni: info@studiolegalefuringrotto.it