In Alta Marca s’incontrano due marchi top della produzione Italiana: Ferrari e Prosecco Docg e Doc spumante

0
152

Grande “circuito turistico” fra le colline del Prosecco Docg e Doc spumante per provare i mitici cavalli sprigionati dai rombanti motori Ferrari. Un anello dedicato ad appassionati e cultori dell’automobilismo storico, di pregio e di turismo, ma anche delle grandi Bollicine italiane, mito del bere giusto e con misura. Guida e Vino, sempre con piacere, gusto e misura, senza mai eccedere.

 

Un evento che ormai attira amici da tutto il mondo, con soste e ristori lungo le strade dei prodotti tipici e dai soci dell’Altamarca Trevigiana.

Da anni, ogni anno villa dei Cedri taglia il nastro di un percorso fra i più suggestivi, quello della Pedemontana Veneta. Dalla tenuta dei Conti Brandolini d’Adda di Sacile alla Villa dei banchieri Piva di Valdobbiadene, un esempio di architettura mitteleuropea e asimmetrica nelle terre della villa agreste Palladiana, unico esempio di architettura austro-ungarica costruita nel 1890. Il ricavato della giornata è stato devoluto a “Sostegno70”, associazione no profit per i bambini diabetici. Testimonial dell’evento il noto pilota di Formula Uno, Ivan Capelli che ha scortato i partecipanti lungo un percorso ricco di soste, da Bottega distillerie al ristorante Panoramica di Nervesa, dal monumento a Baracca a Cornuda e Pieve di Soligo, attraverso un tour ad anello nell’Altamarca.

70 gli equipaggi iscritti all’edizione 2011 che ha fatto dire a Giampietro Comolli, direttore di Altamarca, come “il valore delle auto, storico e economico, lungo le strade dei vini e sapori dell’Altamarca, superiore ai 10 milioni di euro, si è coniugato a quello del Prosecco spumante Superiore Conegliano Valdobbiadene, griffe del buon bere e buon gusto a tavola come la Ferrari è un mito sulle strade. Un binomio che esalta la qualità, la creatività e il successo dei due marchi italiani nel mondo. Il Prosecco Spumante Docg e doc è il partner ideale per la Ferrari auto. Un connubio che continuerà nel 2012 e 2013 per far conoscere ai 350 Club Ferrari nel mondo la Pedemontana Trevigiana. Solo il Ferrari Club di Baden Baden, prossimo ospite in Villa dei Cedri, ha 680 soci, ciascuno con almeno una Ferrari in garage”

Eddy Furlan ha descritto i vini Docg e Doc dell’Altamarca Trevigiana, brindisi e cin-cin con il Prosecco sotto gli alberi del parco secolare di Villa dei Cedri. Lungo il percorso grande taglio della forma di Parmigiano Reggiano in abbinamento al Prosecco Superiore Docg Conegliano Valdobbiadene. Finale della giornata con cena conviviale a scopo benefico e presenti ospiti del mondo sportivo, culturale, imprenditoriale e della Formula Uno.