“Assessori per un giorno”: due cittadini hanno vissuto una giornata da assessore seguendo passo passo l’attività di Elena Donazzan nei suoi impegni istituzionali

0
373

Andrea Compagnin e Emanuele Pinton, entrambi residenti a Montegalda (Vi), martedì 8 novembre hanno vissuto la loro “giornata da assessore regionale”, seguendo dall’alba al tramonto l’assessore all’istruzione, formazione e lavoro, Elena Donazzan, nei suoi impegni istituzionali in diversi luoghi del Veneto in rappresentanza della Giunta regionale.

Compagnin e Pinton hanno quindi partecipato a Palazzo Balbi di Venezia, sede della Giunta regionale, ad un incontro per la presentazione del progetto sulla cultura alpina, alla conferenza stampa post Giunta e ad alcuni riunioni su lavoro e università.

Hanno poi assistito alla seduta della Sesta commissione in Consiglio regionale e a una Tavola rotonda sulla scuola.

Andrea Compagnin, che proviene da una famiglia di commercianti di Montegalda, in provincia di Vicenza, lavora come impiegato nella direzione della Ragioneria generale della Banca popolare di Vicenza, è sposato con Monica e ha una figlia di 5 anni, Francesca.

Emanuele Pinton, ingegnere gestionale, lavora nell’ufficio commerciale della Sec servizi s.c.p.a. a Padova. Per entrambi un’esperienza originale, a contatto diretto con i responsabili delle leve del potere regionale.