Presentato a Vicenza un libro dedicato ai 20 più suggestivi sentieri dei Berici

0
272
orchidee beriche 1
orchidee beriche 1L’opera realizzata con il sostegno della Provincia all’interno del Progetto Life + Colli Berici Natura 2000 finanziato dall’Unione Europea

Villa Montruglio di Mossano ha ospitato la presentazione della nuova pubblicazione dedicata ai colli Berici “20 sentieri dei Colli Berici”, realizzata dalla Provincia di Vicenza all’interno del Progetto Life + Colli Berici Natura 2000 finanziato dall’Unione Europea. L’assessore provinciale ai beni ambientali Paolo Pellizzari ha consegnato copia del libro a tutti i presenti, in particolare a sindaci e pro loco, per la promozione del territorio, ma anche a scuole e biblioteche, per permettere la più ampia conoscenza di una delle aree naturalistiche più suggestive del Veneto. In abbinata, è stato consegnato anche il volume “Turismo botanico e foliage tour”, dedicato al turismo di parchi, giardini, ville e sentieri del territorio vicentino. Un patrimonio di cui il vicentino è ricco, come dimostra Villa Montruglio che ha ospitato l’evento, una tipica villa Veneta immersa nei Berici ideata dall’architetto Pizzocaro nel 1680. E, sempre in tema di tipicità e tradizione, la mattinata si chiuderà con un rinfresco a base di prodotti locali offerto dalla pro loco di Mossano.

“Non è un caso – commenta Pellizzari – che l’Unione Europea ci abbia affiancati in questo progetto di valorizzazione dei Berici e di salvaguardia di un vero e proprio patrimonio di biodiversità. Ci siamo messi subito al lavoro per il recupero dei prati aridi, la creazione di pozze d’acqua, la riqualificazione delle cave e la difesa delle piante autoctone contro le infestanti. E, soprattutto, abbiamo recuperato 130 km di sentieri, vera chiave di volta per “gustare” i Berici con tutti i sensi.”

Camminare lungo i sentieri significa riempire gli occhi di immagini suggestive, le narici di profumi unici, i polmoni di aria salubre: un’occasione unica per conoscere un piccolo mondo antico e moderno di emozioni, dove la storia dell’umanità, dai fossili alle trincee della guerra, si ritrova spesso mischiata assieme nel breve spazio di poche centinaia di passi. “20 sentieri dei Colli Berici” raccoglie queste emozioni e le trasforma in foto e parole.

La pubblicazione si apre con il saluto della provincia di Vicenza e gli interventi del presidente Attilio Schneck, dell’assessore al turismo Dino Secco e dell’assessore al patrimonio, grande conoscitore dei Berici, Nereo Galvanin. Il nucleo del libro sono le 20 schede dedicate ognuna ad uno dei venti più suggestivi sentieri che solcano i dolci colli vicentini. Ogni scheda ne descrive peculiarità, flora e fauna che si incontrano, ma anche dettagli tecnici come dislivello e parcheggio.

“Una guida agile e pratica –conclude Pellizzari- da tenere con noi per andare alla scoperta delle nostre bellezze”.