Gli auguri alla Giunta provinciale di Bolzano da parte degli Sternsinger e degli spazzacamini

0
294
PAB auguri degli spazzacamini alla giunta provinciale 1
 

PAB auguri degli spazzacamini alla giunta provinciale 1

Rivive ogni anno la tradizione benaugurale di fine anno

Due distinti episodi hanno caratterizzato l’ultima riunione della giunta provinciale di Bolzano, con altrettanti momenti augurali. Il primo ha visto protagonista gli Sternsinger, i giovani cantori della stella, che hanno incontrato presidente e assessori e raccolto un’offerta da destinare ai coetanei meno fortunati. Attenzione particolare al progetto di un centro per ragazze madri in Siberia.
Come tradizione vuole, tra il 27 dicembre e l’Epifania circa 6.000 ragazzini di tutte le parrocchie dell’Alto Adige girano di casa in casa, vestiti da Re Magi, per raccogliere offerte a scopo benefico. L’azione dei giovani dell’Associazione giovanile cattolica tedesca (Katholische Jungschar) serve infatti a finanziare ogni anno oltre 100 progetti di cooperazione destinati ai bambini meno fortunati di tutto il mondo. Nel 2011 sono stati raccolti 1,5 milioni di euro.

L’augurio degli Sternsinger di un felice 2013 e il dono dell’incenso sono stati ricambiati dal presidente Durnwalder e dagli assessori con un grazie per l’impegno instancabile dei ragazzi e con una generosa offerta. Il ricavato della campagna di solidarietà in provincia di Bolzano contribuisce a migliorare la situazione di migliaia di altri giovani e si concentra nel 2013 sul finanziamento di un centinaio di progetti di carattere pastorale, sociale e di formazione. Tra questi, un centro in Siberia per donne rimaste sole ad accudire i propri figli nella città di Yashkino, alle prese con disoccupazione e grandi difficoltà sociali dopo la chiusura della fabbrica di cemento in cui lavorava buona parte della popolazione.

 

PAB auguri sternsinger cantonri della stella alto adige alla giunta provinciale 1

L’altro evento ha visto protagonisti coloro che sono tradizionalmente considerati i portafortuna per il nuovo anno, e puntuali gli spazzacamini altoatesini sono arrivati a Palazzo Widmann a Bolzano per portare i loro particolari auguri di un buon 2013 alla Giunta provinciale. Il presidente Durnwalder e gli assessori hanno accolto nella sala riunioni una delegazione degli spazzacamini altoatesini per portare all’esecutivo gli auguri di un nuovo anno ricco di salute e di soddisfazioni.

Secondo la tradizione, infatti, la presenza dello spazzacamino è considerata di buon auspicio per l’anno che va a incominciare. La delegazione degli spazzacamini era guidata dal vicecapomestiere nell’Apa-Associazione provinciale artigianato Alois Pichler, accompagnato dai colleghi Christian Mahlknecht e Moriz Kostner.