Giornata di raccolta del farmaco in Veneto

0
216
Mauro Bacchini federfarma verona
Mauro Bacchini federfarma veronaAppuntamento sabato 9 febbraio in 335 farmacie della regione con la mobilitazione del volontariato

Si terrà sabato 9 febbraio 2013 la XIII Giornata di raccolta del Banco Farmaceutico che quest’anno vede coinvolte 335 farmacie venete alle quali sono abbinati 135 enti socio assistenziali locali. In tutto sono oltre 1.000 i volontari della Compagnia delle Opere che saranno presenti nelle farmacie per fornire informazioni ai cittadini intenzionati a partecipare alla raccolta. Nel 2012 i farmaci donati in Veneto furono 28.000 per valore medio di 176.000 euro. A livello nazionale i farmaci donati furono oltre 329.769 per un valore medio di euro 1.826.920 e in tutto furono 500.000 i bisognosi assistiti.

Donare è semplice. Sabato 9 febbraio (prevalentemente la mattina) basta entrare in una delle farmacie che espongono la locandina acquistare un farmaco da banco (a partire da euro 3 euro c.a.) e depositarlo in un contenitore direttamente in farmacia. A partire da quest’anno il donatore riceverà, e potrà quindi allegare alla denuncia dei redditi 2013, lo scontrino del farmaco acquistato per la donazione che riporterà il proprio codice fiscale. La confezione donata sarà quindi “marcata” con un bollino del Banco Farmaceutico e consegnata direttamente dal donatore ai volontari per essere girata successivamente agli enti socio assistenziali abbinati a ciascuna farmacia. L’elenco dettagliato dei quantitativi donati redatto in ogni farmacia dai volontari verrà quindi consegnato al farmacista e agli enti che potranno decidere se ritirare in toto i farmaci e stoccarli secondo le normative vigenti presso le loro sedi, oppure dare la possibilità a ciascun assistito di ritirare personalmente e gratuitamente il medicinale di cui ha necessità. Farmacisti e volontari consiglieranno il tipo di prodotto da banco (cioè senza prescrizione medica) di cui è maggiormente avvertita la necessità. A beneficiare dell’iniziativa saranno le persone bisognose che vivono nella stessa area della raccolta. L’organizzazione del Banco Farmaceutico è sorretta dalle donazioni dei farmacisti che partecipano alla raccolta umanitaria autotassandosi con un importo minimo di euro 150 a farmacia. Tutta la procedura, dalla donazione alla consegna dei farmaci avviene nella massima trasparenza.

 

Tipologie di farmaci consigliati per la donazione:

Farmaci antiacidi

Farmaci antimicotici topici

Farmaci antinfiammatori orali

Farmaci antinfiammatori topici

Farmaci antinfluenzali

Farmaci antipiretici per adulti

Farmaci antipiretici per bambini

Farmaci antisettici per la gola

Farmaci antistaminici orali

Farmaci antistaminici topici

Farmaci antitosse

Cicatrizzanti

Colliri

Decongestionanti nasali

Disinfettanti

Lassativi

 

“Sono felice di constatare che le nuove generazioni sostengono con crescente convinzione la Giornata della raccolta sia con il volontariato in farmacia – dice Matteo Vanzan, coordinatore per il Veneto del Banco Farmaceutico -, che nello spronare amici e familiari alla donazione. La loro sensibilità insieme a quella di tutti i cittadini con un particolare occhio di riguardo ai pensionati, ci sprona a sperare in un futuro sempre più solidale”. “L’organizzazione del Banco Farmaceutico in questi anni di attività è riuscita a strutturarsi e a consolidarsi creando un apparato efficiente ed efficace in grado di svolgere in modo esemplare la sua attività di promozione e gestione della raccolta nazionale di farmaci – dice Marco Bacchini, portavoce di Federfarma Veneto e presidente di Federfarma Verona -. La macchina organizzativa è resa possibile dal contributo che le farmacie aderenti versano ogni anno in modo obbligatorio alla Fondazione Banco Farmaceutico onlus. Questo fa sì che ogni farmaco donato dai cittadini vada effettivamente consegnato “in toto” agli enti richiedenti, in quanto nulla di ciò che viene regalato dai cittadini viene usato per i costi di gestione della struttura, sostenuti appunto totalmente dalle donazioni obbligatorie delle farmacie”.

Elenco completo delle farmacie aderenti alla Giornata di raccolta sul sito www.bancofarmaceutico.org.