Delegazione dei Comuni di confine ricevuta dal ministro Delrio e dal sottosegretario Ferrazza

0
155
Associazione comuni di confine ricevuta da ministro affar regionali DAl Rio e sottosegretario Ferrazza 1
Associazione comuni di confine ricevuta da ministro affar regionali DAl Rio e sottosegretario Ferrazza 1Prosegue l’impegno del vicecapogruppo della Lega Nord al Senato Sergio Divina per agevolare la vita ai comuni di confine con le autonomie speciali

Una delegazione composta da quindici sindaci rappresentanti dei comuni confinanti con le regioni e le province autonome guidata dal segretario generale dell’Associazione Comuni di Confine, Nicola Adriano, e dallo stesso Divina è stata ricevuta questa mattina al Ministero degli affari regionali e delle autonomie dal ministro Graziano Delrio e dal sottosegretario Walter Ferrazza.

“Abbiamo spiegato ai nuovi vertici istituzionali del Ministero i problemi dei comuni di confine che hanno sì ottenuto i contributi loro spettanti dallo Stato, ma che a causa del ‘Patto di stabilità’ essi non possono utilizzare. Soldi in cassa, ma di fatto inutilizzabili” dice Divina. Dal ministro e dal sottosegretario, anche loro sindaci tutt’ora in carica, ampie assicurazioni circa l’impegno del Governo a risolvere rapidamente questa incresciosa situazione, facendo loro tutte le proposte avanzate dall’Associazione comuni di confine.

Da parte di Divina e della delegazione di sindaci soddisfazione nel vedere attenzione e condivisione alle loro esigenze: “credo che il lavoro fin qui svolto possa dare a breve buoni frutti per risolvere concretamente i problemi dei comuni di confine, facendo calare le critiche nei confronti delle autonomie speciali”, conclude Divina.