I “Katona Twins” in concerto per il cartellone della Società Filarmonica

0
178
katona-ilnordest
katona-ilnordestAppuntamento con i due gemelli ungheresi virtuosi della chitarra venerdì 14 febbraio

Un interessante e originale concerto dedicato alla chitarra acustica è in programma per il cartellone della Società Filarmonica di Trento venerdì 14 febbraio (ore 20.45) nella sala del sodalizio in via Verdi.

I due brillanti gemelli ungheresi Peter e Zoltán Katona, i “Katona Twins”, si muovono con assoluta libertà, gusto e precisione fra le scritture rigorosamente classiche e i generi musicali più popolari chiedendo ai musicisti d’oggi pagine specifiche, trascrivendo personalmente Bach, Piazzolla e Vivaldi sino ai più famosi titoli della musica pop. Dotati di una tecnica virtuosistica formidabile che permette loro di occupare anche in maniera trasgressiva il palcoscenico, incantano letteralmente il pubblico ponendosi sul palcoscenico secondo i canoni più fantasiosi delle musiche giovanili. In questo modo sono passati in sale come Carnegie e Wigmore Hall, Concertgebouw di Amsterdam, Konzerthaus di Vienna o Suntory Hall di Tokyo, esibendosi contemporaneamente in spazi più aperti davanti a centinaia di migliaia di persone. Con loro hanno suonato musicisti eccelsi come il violoncellista Yo-Yo Ma o la London Sinfonietta.

La carriera dei “Katona Twins” incomincia nel 1993 con la vittoria al più famoso concorso per duo chitarristico a Montelimar in Francia subito seguita da quella a Bubenreuth in Germania. Il trionfo ottenuto nel 1998 al Concert Artists Guild di New York apriva al duo le sale più importanti degli Stati Uniti. Dopo aver studiato a Budapest i fratelli Katona si sono perfezionati a Francoforte e alla Royal Academy of Music di London. Loro insegnanti sono stati tra gli altri Julian Bream e John Williams. Nati in Ungheria, sono cittadini tedeschi e vivono a Liverpool in Inghilterra.

In programma pagine di Boccherini, Bach, Bizet, Katona, Albéniz, Rodrigo e de Falla.