Oggi e domenica a Veronafiere c’è Model Expo Italy

0
313
verona-fiera-modelismo-ilnordest
verona-fiera-modelismo-ilnordestLa Fiera del modellismo più importante d’Italia registra un aumento del 7% degli espositori

Già dal primo giorno la Fiera del modellismo più importante in Italia registra risultati importanti: il numero degli espositori è cresciuto, passando da 260 a 280, complice anche la partecipazione del pubblico sui canali social della manifestazione e sul web che ha alimentato il clima d’attesa (www.modelexpoitaly.it).

Una passione che non conosce crisi, a giudicare anche dall’affluenza del pubblico, sempre più curioso di scoprire i diversi lati del modellismo, da quello ludico a quello più professionale.

Quest’anno, infatti, nel padiglione 7 c’è un’area dedicata ai droni professionali, velivoli senza pilota a bordo utilizzati per il monitoraggio dell’aria, la realizzazione di fotografie, riprese aeree, la sorveglianza di linee elettriche e molti altri scopi civili.

Nel pomeriggio, si è discusso in un convegno con i massimi esperti del settore,  in merito alle assicurazioni sui rischi relativi all’attività dei droni professionali.

Non solo le aziende e la superficie espositiva, ma anche gli eventi fanno di Model Expo Italy la prima fiera del settore in Italia e la terza in Europa: domani, infatti, si disputano le finali di alcune gare nazionali e mondiali.

Domani, dalle 9.00 alle 18.00, nel padiglione 7, si terrà uno degli avvenimenti più interessanti e seguiti di Model Expo Italy:  il campionato mondiale a squadre di slot car, riservato alle auto BRM Gruppo C, in scala 1:24, prodotte dall’azienda BRM.

Dalle 10:00 alle 15.00 di domenica 9 marzo, nel padiglione 7, si sfidano le Mini 4WD, modellini di piccole riproduzioni di auto da corsa in scala 1/32, prodotte dalla giapponese Tamiya.

La passione per il modellismo è spesso associata a quella per la tecnologia: per questo motivo Model Expo italy ed Elettroexpo, 50^ fiera dell’elettronica, cadono negli stessi giorni, al fine di offrire una proposta più completa al visitatore. Anche nell’ambito di Elettroexpo non mancano gli eventi, dal convegno di domani alle 10.30 in Sala Bellini, durante il quale viene presentato il prototipo di un nuovo ricevitore per il monitoraggio dei segnali elettromagnetici in VLF alle osservazioni del cielo curate dal Circolo Astrofili al Mercatino del Privato, una borsa-scambio dei pezzi di elettronica che non si usano più (www.elettroexpo.it).