Confindustria Venezia premia le idee d’impresa degli studenti

0
187
La tua idea dimpresa 2014 teatro goldoni venezia primo premio smart basket 1
La tua idea dimpresa 2014 teatro goldoni venezia primo premio smart basket 1Oltre 1.600 ragazzi, 30 associazioni di Confindustria e 104 istituti superiori coinvolti

Sono state 111 le idee d’impresa dei ragazzi degli istituti superiori che hanno partecipato alla quarta edizione di “Latuaideadimpresa®”, il concorso nazionale di Sistemi Formativi Confindustria e Giovani Imprenditori, con il patrocinio del Ministero di Istruzione, Università e Ricerca, che ha l’obiettivo di diffondere la cultura d’impresa e dell’innovazione nelle scuole italiane. L’iniziativa, in partnership con LUISS e Wind, ha coinvolto 30 associazioni territoriali, 104 istituti superiori di tutti gli indirizzi e oltre 1.600 studenti.

Al Teatro Goldoni di Venezia, davanti ad una platea di studenti provenienti da tutta Italia, sono stati premiati i ragazzi dell’Istituto Enrico Mattei di San Lazzaro di Savena (Bologna) con il progetto “Smart basket”, un preselezionatore automatico che garantisce un rapido ed efficace riciclo dei rifiuti derivanti da consumi di alimenti in ambito pubblico (scuole, aeroporti, stazioni). L’idea punta al miglioramento ambientale e alla riduzione dei costi di smaltimento.

Vengono premiati, inoltre, con il Premio Innovazione i ragazzi dell’Istituto IT Selmi di Modena con il progetto “GPT (Green Power Tiles)”, per l’assemblaggio di piastrelle che sfruttano l’energia meccanica ottenuta dal calpestio della piastrella per alimentare un sistema di illuminazione a LED.

I vincitori della gara nazionale si aggiudicano 15 borse di studio messe a disposizione da LUISS per la prestigiosa LUISS Summer School, mentre i 24 gruppi finalisti parteciperanno a laboratori formativi, per studenti e docenti, presso l’acceleratore di impresa LUISS Enlabs: un’occasione per fornire gli strumenti pratici per la messa a punto delle idee imprenditoriali.

Sono infine assegnati premi speciali dai partner dell’iniziativa (Noberasco, Umana, Trenitalia, Associazione Laureati Luiss) per incoraggiare l’inventiva e lo spirito imprenditoriale dei ragazzi.

Ricevono, inoltre, il premio speciale Tempi Moderni 2014 i ragazzi dell’Istituto Alberti di San Donà di Piave (Ve) e del liceo Galilei di Arzignano (Vi) per il progetto Smart Venice Booking, app finalizzata a sfruttare la capacità ricettiva del capoluogo lagunare ottimizzando i flussi (anche in bassa stagione), in grado di fornire anche informazioni aggiuntive su traffico, acqua alta, musei, ristoranti, etc.