Arti Grafiche salva GFP in concordato

0
142

Azzano Decimo (Pordenone). Concluso l’affitto d’azienda tra GFP ed Arti Grafiche di Conegliano Veneto. Nel novembre 2014 GFP srl aveva presentato domanda di concordato con riserva presso il Tribunale di Pordenone assistita dall’avvocato Barbara Bortolussi dello studio legale Casucci e Bortolussi in Pordenone.

Il Tribunale di Pordenone aveva nominato commissario la commercialista Maura Chiarot partner dello studio tributario Amadio, Bianchet, Chiarot, Starnoni in Pordenone e giudice delegato il dott. Francesco Petrucco Toffolo. Ora la soluzione della crisi con l’affitto d’azienda da parte di Arti Grafiche di Conegliano Veneto. GFP è attiva dal 1973 nel settore della grafica, mentre Arti Grafiche opera dal 1972. Con l’operazione sono stati salvati – si legge sul quotidiano Messaggero Veneto – 16 dipendenti su 33 di GFP.

Scopri tutti gli incarichi: Barbara Bortolussi – Casucci Bortolussi; Maura Chiarot – Amadio Bianchet Chiarot Starnoni;