Nuove Energie srl risarcita da Acegasapsamga

0
407

Vicenza. Acegasapsamga Spa è stata condannata dal Tar Veneto al risarcimento del danno di 7500,00 euro a favore di Nuove Energie srl dopo l’annullamento della gara per gli impianti di depurazione di Abano Terme.

Acegasapsamga Spa è difesa dall’avvocato in house Paolo Marzola, e dall’avvocato Sebastiano Tonon dell’omonimo studio legale in Venezia.

Nuove Energie srl è difesa dall’avvocato Claudia Dal Santo partner dell’omonimo studio legale in Vicenza, l’azienda era risultata seconda, dopo Prominent Italiana Srl, nella gara organizzata da Acegasapsamga per l’acquisizione di speciali macchinari di filtrazione relativi agli impianti di depurazione di Cà Nordio e di Abano Terme; gara annullata per ragioni tecniche prima di procedere all’aggiudicazione provvisoria, per meglio definire le caratteristiche tecniche del prodotto richiesto.”

Energie Alternative ha presentato ricorso al Tar Veneto sostenendo l’illegittimità dell’annullamento della gara. Secondo il Tar Veneto “il ripensamento della richiesta, così come formulata nella legge di gara, comporta necessariamente la revoca del relativo bando, inoltre “la stazione appaltante ha il diritto alla cancellazione della gara sino alla aggiudicazione provvisoria senza la necessità di esternare particolari motivazioni in merito”.

Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Veneto ha respinto la richiesta di annullamento dell’atto di revoca del bando di gara, compensando le spese di lite e condannando Acegasapsamga al risarcimento del danno di euro 7.500,00.

Scopri tutti gli incarichi: Claudia Dal Santo – Dal Santo Claudia; Sebastiano Tonon – Tonon Sebastiano;