Fincantieri, assunte 110 persone nella Direzione navi mercantili di Trieste

0
251
monfalcone fincantieri varo royal princess 1

La magistratura dissequestra il cantiere di Monfalcone: domani riprende la produzione

 

monfalcone fincantieri varo royal princess 1Fincantieri ha espresso «grande soddisfazione» per gli «importanti risultati raggiunti nella Direzione navi mercantili grazie all’accordo relativo all’orario plurisettimanale in vigore dal 14 febbraio 2014 e rinnovato lo scorso 30 giugno, che l’azienda auspica quale nuovo modello di relazioni industriali per il Paese e per i lavoratori». Una gestione flessibile degli orari di lavoro che oltre a «consentire di ottenere nuovi importanti ordini e di gestire l’imponente carico di lavoro già acquisito, tra cui alcune importanti commesse prototipali», ha «permesso di assumere 110 persone nella Direzione, di cui 10 diplomati e 90 laureati».

Non solo: «dal 1 gennaio 2014 al 30 giugno 2015 tale intesa infatti – continua la nota di Fincantieri – non solo ha contribuito ad azzerare il ricorso alla cassa integrazione, ma ha permesso» le assunzioni. L’accordo «rappresenta una moderna intesa in grado di coniugare le esigenze aziendali con quelle dei lavoratori, determinando altresì le condizioni – in un difficile contesto economico – per creare nuovi posti di lavoro e favorire l’inserimento di numerosi giovani».

Intanto, Fincantieri riferendosi alla vicenda del sequestro dello stabilimento di Monfalcone, ha ringraziato «Governo, istituzioni e tutti coloro che nei giorni scorsi si sono espressi a favore della tutela della società e del diritto al lavoro, che va sempre salvaguardato, soprattutto quando non viene messa in discussione la sicurezza e la salute dei lavoratori». Insieme con il provvedimento di dissequestro, è stato notificato al direttore dello stabilimento isontino un avviso di garanzia relativo a un procedimento per asserite violazioni della disciplina in materia di Autorizzazione integrata ambientale.

L’attività nello stabilimento riprenderà domani per tutto il personale coinvolto nel ciclo produttivo del cantiere a partire dalle 6 con il primo turno.