Nominato il nuovo CDA e collegio sindacale di Autovie Venete

0
150

Trieste. Nominato il nuovo consiglio di amministrazione e collegio sindacale di Autovie Venete s.p.a., la società che gestisce il tratto Venezia-Trieste e Venezia-Tarvisio della A4 Serenissima. Molti i professionisti nel board presieduto da Maurizio Castagna, già amministratore delegato del gruppo.

Il nuovo presidente è affiancato dall’avvocato Amedeo de Toma partner dello studio legale Businello, Virgilio, De Toma, Serracchiani in Udine, dall’avvocato Benedetta Zambon dello studio legale Zambon Cassini in Pordenone, dall’avvocato Ornella Stradaioli dello studio legale Borgna in Trieste, da Luca Felletti indicato dalla Regione Veneto, da Fabio Albano di Venezia e da Giancarlo Fancel per Generali.

Il collegio sindacale è presieduto da Tiziana Marcolin nominata dal Ministero dell’Economia ed è composto da Pietro Verna nominato dal Ministero dei Trasporti con i dottori commercialisti Fausto De Colle di Monfalcone, Fabio Zuliani di Udine, Emilio Ressani di Trieste mentre supplenti sono Alessandro Cucchini di Udine e Giulia Nogherotto di Monfalcone

Scopri tutti gli incarichi: Ornella Stradaioli – Borgna Giovanni; Amedeo De Toma – Businello, Virgilio, De Toma, Serracchiani; Benedetta Zambon – Zambon Cassini; Fausto De Colle – De Colle Fausto; Fabio Zuliani – Zuliani Fabio; Emilio Ressani – Ressani Emilio; Giulia Nogherotto – Nogherotto Giulia; Alessandro Cucchini – Consulenze Associate;