L’americana United Technologies acquisirà la maggioranza di Riello

0
276

United Technologies Holdings Italia Srl ha sottoscritto un accordo che prevede l’acquisizione di circa il 70% di Riello Group, società attiva nella fornitura di prodotti e servizi per il riscaldamento e la climatizzazione.

Alla conclusione della transazione, la famiglia Riello manterrà il resto delle azioni della società e il Gruppo Riello diventerà parte di Utc Climate, Controls & Security, fornitore di sistemi di riscaldamento, ventilazione, condizionamento dell’aria e refrigerazione.

Linklaters ha assistito United Technologies Holdings con un team composto per gli aspetti corporate dai soci Giovanni Pedersoli e Giorgio Fantacchiotti, i managing associate Manila Rainò e Marta Sassella, l’associate Valentina Gariboldi e il praticante Francesco Amatori. Gli aspetti di diritto del lavoro sono stati seguiti dala counsel Federica Barbero, mentre il socio Lucio D’Amario ha gestito gli aspetti antitrust e la managing associate Silvia Di Stefano quelli di diritto amministrativo.

Nell’operazione Riello è stato assistito sul piano legale dallo studio d’Urso Gatti Pavesi Bianchi e sul piano finanziario da Lazard e dallo studio Zilli, Tabanelli & Associati.

La Famiglia Riello e il Gruppo Riello sono stati assistiti dallo studio Gatti Pavesi Bianchi con un team composto dal partner Carlo Pavesi e dal junior partner Giorgio Groppi, e dallo studio legale Campoccia con i soci Stefano Campoccia e Andrea Franchin.

Scopri tutti gli incarichi: Manila Raino – Linklaters; Marta Sassella – Linklaters; Valentina Gariboldi – Linklaters; Giovanni Pedersoli – Linklaters; Francesco Amatori – Linklaters; Giorgio Fantacchiotti – Linklaters; Federica Barbero – Linklaters; Lucio D’Amario – Linklaters; Silvia Di Stefano – Linklaters; Carlo Pavesi – d’Urso Gatti Pavesi Bianchi; Giorgio Groppi – d’Urso Gatti Pavesi Bianchi; Stefano Campoccia – Campoccia; Andrea Franchin – Campoccia;