In “prima” nazionale a Trento “Toren”, il nuovo show dei Sonics

0
217
Sonics 2016 Toren 2Light
La danza acrobatica della compagnia in tour in tutto il NordEst

 

Sonics 2016 Toren 2LightGli acrobati danzanti Sonics si preparano a tornare nei teatri italiani con una nuova produzione, a pochi giorni dal rientro dal tour europeo che li ha visti trionfare in Germania e Lussemburgo con lo spettacolo “Duum” (14 date, 10 tutto esaurito, 13 acclamazioni tra Germania e Lussemburgo).

I Sonics, già apprezzati in passato dal pubblico di Trento in occasione del Capodanno, debutteranno proprio al Teatro Sociale in prima nazionale con la loro nuova avventura acrobatica dal titolo “Toren”, in scena sabato 31 dicembre (ore 21.00) e domenica 1 gennaio (ore 16.00). 

Presentato in anteprima mondiale al “Fringe Festival” di Edimburgo nell’estate dello scorso anno, forte di quell’incredibile esperienza umana e artistica, “Toren” è creato e diretto da Alessandro Pietrolini con le coreografie di Federica Vaccaro e Alessandro Pietrolini, i costumi di Ileana Prudente e Caterina Barbero. “Toren” è un vero e proprio “inno” al colore, simbolo di felicità, passione e speranza. Lo spettacolo suggerisce una riflessione: tutta la magia e l’emozione che il colore è in grado di creare si perdono man mano che l’essere umano da bambino diventa adulto.

Sul palco si dipana la storia di un uomo che, inconsapevolmente intrappolato nella sua routine, vive una vita in “bianco e nero”, oramai incapace di cogliere le mille e colorate sfumature della realtà. Un giorno però qualcosa sconvolge questi equilibri e l’uomo scivola in un mondo di colore e stupore dove, grazie ad un salvifico stravolgimento di punti di vista, iniziano a succedere cose incredibili.

Il segreto di “Toren” è cominciare a guardare la vita con occhi diversi. Solo a quel punto il bianco si rivelerà per quello che è in realtà, ovvero la somma di tutti i colori! E’ una sorta di “Torre” dalle mille sfumature, dove si racchiudono le esperienze e le avventure delle nostre vite; è il luogo dei ricordi dei tempi “a colori” che spesso dimentichiamo di aver vissuto, ma che la nostra memoria ha gelosamente custodito. In attesa che qualcuno tornasse a riprenderseli.

Dopo la “prima” nazionale di Trento, “Toren” sarà in tour in Italia fino a maggio: il 21 gennaio è atteso al Teatro di Ragazzola (Parma) e il 28 gennaio al Teatro Condominio di Gallarate (Varese). 

Sarà poi in Friuli nei Teatri di Tolmezzo (23 febbraio) e Cordenons (24 febbraio), il 1 Aprile al Teatro Mancinelli di Orvieto, il 9 Aprile al Teatro della Regina di Cattolica, l’11 e 12 Aprile al Teatro Goldoni di Bagnacavallo (Ravenna) e infine il 2 e 3 Maggio al Teatro Splendor di Aosta. 

Compagnia torinese di acrobati, artisti e performers dalla caratura internazionale, I Sonics trasformano da anni passione e sogni in spettacoli aereo-acrobatici, dimostrando che un solido gioco di squadra, un duro allenamento e una creatività condivisa possono portare a risultati inimmaginabili. I loro spettacoli coniugano acrobazie aeree mozzafiato e performance atletiche dove potenza e grazia fisica creano un mix perfetto, base per i loro spettacoli sempre sospesi tra sogno e realtà. Disegnano coreografie calandosi e interagendo con macchine e attrezzi di scena di propria invenzione, appesi alle “americane” o al graticcio di un teatro.

Vantano nel loro curriculum la partecipazione a grandi eventi mediatici e festival di rilievo internazionale in tutto il mondo: con i loro spettacoli hanno sorvolato i cieli e le piazze di molte città in tutto il mondo: da Miami a Dubai, da Patrasso a Mumbai, passando per Atene, Beirut, Kiev e Rio de Janeiro.Sonics 2016 Toren Light