“TriesteNext” 2017 al centro il futuro della scienza sul mare verso Esof 2020

0
415
TriesteNext
Dal 21 al 23 settembre la manifestazione scientifica 

TriesteNext«Lo sviluppo economico sul mare incontra la tradizione scientifica nell’edizione 2017 di TriesteNext» ha detto la presidente del Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani, nel presentare la nuova edizione della manifestazione scientifica triestina, che si terrà dal 21 al 23 settembre nel capoluogo giuliano.

Il tema portante sarà il mare. Si parlerà di biologia marina, pesca sostenibile, ingegneria navale d’avanguardia, alimentazione, professioni del futuro legate a questa importante risorsa. «I traffici marittimi che toccano la nostra Regione – ha detto Serracchiani – stanno ottenendo il massimo della dinamicità. Il decreto del Porto Franco è stata una svolta attesa da tempo e l’edizione di quest’anno di “TriesteNext” è una ciliegina sulla torta rispetto al lavoro fatto in questi anni, che ha visto Trieste come protagonista dello sviluppo sul mare». 

Serracchiani ha presentato la manifestazione assieme al rettore dell’ateneo triestino, Maurizio Fermeglia, il direttore dell’evento, Antonio Manconi, il presidente di AREA Science Park, Sergio Paoletti, la presidente dell’OGS (Istituto nazionale di oceanografia e di geofisica sperimentale), Maria Cristina Pedicchio, il portavoce della SISSA, Nico Pitrelli, l’assessore comunale all’istruzione Angela Brandi. 

«Next – ha sottolineato Manconi – aprirà la via verso la manifestazione Esof, che vede Trieste Capitale europea della Scienza 2020». E’ previsto l’arrivo di quattromila studenti e 300 ricercatori da tutta Italia. Tra gli ospiti di maggiore spicco della manifestazione ci sarà Antonio Lazcano, celebre biologo messicano che racconterà il luogo simbolo per lo studio sull’evoluzione, le Galapagos. Ci sarà poi Sandra Savaglio, astrofisica che si è meritata una copertina su Time, che terrà un intervento su “donne e scienza”, insieme a Eliana Liotta, giornalista autrice di bestseller come “La dieta Smartfood” e “Il bene delle donne”. Ci saranno poi l’economista Dominick Salvatore, il presidente di Illycaffè, Andrea Illy, il presidente dell’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico orientale, Zeno D’Agostino, il direttore di Corriere Innovazione, Massimo Sideri, l’archistar Mario Cucinella, la biologa marina Laura Steindler, lo studioso di letteratura scientifica Wolfgang Pross, «la cui presenza – ha detto Fermeglia – mostrerà il connubio fra il settore umanistico e quello scientifico». Infine lo sport con il campione mondiale di apnea e coach di Federica Pellegrini, Mike Mairc. Sono 230 i volontari che contribuiranno alla manifestazione. Nei giorni di TriesteNext la nave di ricerca OGS Explora attraccherà in piazza Unità d’Italia e sarà visitabile dai partecipanti.