Cipe: stanziati 7 milioni di euro per valorizzazione villa Correr Dolfin a Porcia e il porto fluviale di Aquileia

0
1333
villa correr dolpin porcia
Valorizzati due gioielli dell’arte e della cultura del Friuli Venezia Giulia

Il Comitato interministeriale per la programmazione economica (Cipe) all’interno delle risorse del Fondo per lo sviluppo e la coesione di competenza del Mibact ha approvato l’Addendum al Piano operativo “Cultura e turismo”. Fra queste risorse, sono previsti 4 milioni di euro per il restauro di Villa Correr Dolfin e del suo parco storico a Porcia (Pordenone) e 3 milioni di euro per il porto fluviale di Aquileia.

Il progetto di restauro di Villa Correr Dolfin – si legge nella nota diffusa dalla Regione Friuli Venezia Giulia – prevede la realizzazione tra le altre cose anche di una sala congressi da 200 posti e di uno spazio per il lavoro condiviso dedicato al mondo della progettazione, del design e per gli operatori turistici del territorio. Per l’area del porto fluviale di Aquileia sono previsti interventi di valorizzazione.

Con gli ulteriori 3 milioni di euro arrivati ora dal Cipe, si porta a 18.665.000 euro l’investimento complessivo che cambierà volto al sito archeologico, ai musei e alla Basilica.porto fluviale aquileia