Nel 2017 sono cresciute (+9%) le vendite di Zampone e Cotechino Modena Igp

0
677

Ferrari: «la produzione copre il 70% del mercato»

Anno eccezionale per lo Zampone e il Cotechino Modena Igp, che nel 2017 hanno registrato vendite in aumento di quasi il 9% rispetto all’anno precedente, per un totale di 3,5 milioni di Kg prodotti, con un volume d’affari di 28 milioni di euro.

I dati sono stati resi noti dal Consorzio delle due specialità modenesi, nel precisare sono stati venduti 2.227.304 Kg di Cotechino Modena Igp, facendo registrare +7,9% rispetto al 2016 e 1.279.390 kg di Zampone Modena Igp per +9,8%. «Abbiamo venduto quasi 2,3 milioni Kg di Cotechini e 1,3 milione Kg di Zamponi Modena Igp, con una produzione che ha coperto il 70% dell’intero mercato», ha annunciato, con soddisfazione, il presidente del Consorzio Paolo Ferrari, nel ricordare il restyling del marchio del Consorzio avvenuto lo scorso anno, che si è ispirato al territorio di origine dei due prodotti. Oltre al nuovo logo, il Consorzio ha investito anche sul prodotto, dimostrando di avere sempre più attenzione verso il consumatore finale e alle sue esigenze in fatto di alimentazione.

«Da gennaio 2017 – ha concluso Ferrari – abbiamo un prodotto senza glutammato aggiunto, senza derivati del latte e solo con aromi naturali che evidentemente, anche alla luce degli ultimi dati, ha riscontrato il gradimento dei nostri consumatori».