Giovani Imprenditori Confcommercio Veneto: il padovano Massimiliano Losego nuovo presidente

0
626

Vice la bellunese Cristina Del Favero. I giovani puntano sulla rivoluzione digitale. 

È di Padova e opera nel digitale il nuovo presidente regionale del Gruppo Giovani imprenditori di Confcommercio Veneto: si tratta di Massimiliano Losego, 36 anni, titolare di un’attività che si occupa di accompagnare le piccole e medie imprese nello sviluppo del loro business online, che è stato eletto all’unanimità nel corso dell’incontro che si è svolto nella sede di Confcommercio Veneto, a Mestre.

In virtù della sua esperienza nel campo digitale, Losego è stato tra i relatori della I edizione del TEDx a Padova e fondatore, a soli 30 anni, dell’agenzia digitale Atman. Tra le specializzazioni, quella di project manager e responsabile tecnico per i progetti e-commerce e per le piattaforme Cms. Losego succede a un altro padovano, Riccardo Capitanio, che – dopo diversi anni alla guida del gruppo Giovani di Confcommercio Veneto – gli cede il testimone.

Al suo fianco, con l’incarico di vicepresidente regionale, è stata eletta Cristina Del Favero, 36 anni, imprenditrice di Belluno con laurea specialistica in Relazioni pubbliche d’impresa all’Università degli studi di Udine e un’attività nel settore del marketing e della comunicazione.

«Accogliamo con piacere questi nuovi dirigenti in seno al nostro sistema associativo – dichiara il presidente di Confcommercio Veneto, Massimo Zanon –. Sono linfa vitale per la crescita del nostro sistema e segnano la continuità di un percorso che parte da lontano e guarda al futuro con nuovi strumenti e nuove professionalità. Oggi non potremmo fare a meno delle tecnologie, cifra della nostra società, linguaggio del presente e del futuro anche, anzi soprattutto, per i settori del commercio, del turismo, dei servizi e dei trasporti che rappresentiamo. In questo senso, si stanno moltiplicando il seno all’associazione i corsi di formazione rivolti alle imprese e incentrati proprio sull’uso dei nuovi strumenti online».

«Confcommercio Veneto, è partita con il passo giusto nel percorso necessario in questa evoluzione ineludibile verso il digitale – spiega il neoeletto presidente dei Giovani, Massimiliano Losego –. Un cammino indispensabile verso nuove modalità con cui affrontare il mercato. Ringrazio per quanto fatto finora il presidente uscente Riccardo Capitanio e a tutti i colleghi che sono entrati a far parte di questa nuova squadra do appuntamento il prossimo maggio per il lancio delle prossime iniziative».