Alberto Zambianchi confermato al vertice di Unioncamere Emilia Romagna

Due i vice: Andrea Zanlari, vicario, e Valerio Veronesi. Zambianchi: «la fiducia del Consiglio e delle Camere di commercio dell’Emilia Romagna, è motivo di soddisfazione e uno stimolo a profondere sempre maggiore impegno». 

0
458
mancanza di liquidità unioncamere emilia romagna

Alberto Zambianchi è stato confermato presidente dell’Unioncamere Emilia Romagna in occasione della riunione del Consiglio che ha approvato il bilancio 2018.

Zambianchi mantiene quindi il timone di Unioncamere Emilia Romagna, l’associazione che cura e rappresenta gli interessi delle otto Camere di commercio del territorio promuovendo l’esercizio associato di funzioni, servizi e competenze per gli obiettivi comuni oltre ad assicurare il coordinamento dei rapporti con la Regione.

La Giunta di Unioncamere Emilia Romagna ha confermato come vice presidenti Andrea Zanlari (vicario) presidente della Camera di commercio di Parma e Valerio Veronesi, alla guida della Camera di commercio di Bologna.

«Ringrazio tutti i componenti del Consiglio per la stima e la fiducia che mi hanno accordato in un momento così complesso per la nostra economia – ha detto Zambianchi –. In questo periodo non semplice anche per l’allungamento dei tempi di completa attuazione della legge di riordino delle Camere di commercio, abbiamo operato e continueremo a farlo con i colleghi della Giunta di Unioncamere Emilia-Romagna per garantire la massima utilità dell’ente a servizio delle Camere associate, in una logica di fattiva collaborazione, per supportare in modo concreto le imprese».

Zambianchi potrà contare, nel suo impegno, insieme agli altri amministratori di Unioncamere, sul segretario generale Claudio Pasini e sullo staff operativo nella sede di via Aldo Moro a Bologna.

Per rimanere sempre aggiornato con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, iscriviti al canale Telegram

https://t.me/ilnordest

o vai su Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

o,  ancora, su Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

o su Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

© Riproduzione Riservata