Zardetto spumanti ammessa alla procedura di concordato preventivo

1
1124

Zardetto Spumanti s.r.l., storica azienda di Conegliano, leader nel mercato del prosecco già pre-ammessa con domanda di concordato preventivo con riserva ex art. art. 161 l.f., avanti al Tribunale di Treviso, è stata ammessa alla procedura di concordato preventivo, dopo il vaglio del Collegio e il parere favorevole del Commissario Giudiziale.

La società è assistita dall’avvocato Alessandro Alfano e dall’avvocato Mirco De Zotti, mentre per gli aspetti finanziari e fiscali ha agito il commercialista Massimo Zara di Zara&partners. L’attestatore incaricato dalla società è il commercialista Tobia Chiesurin.

Il piano concordatario, cha è stato configurato come in continuità indiretta, prevede la cessione dell’azienda in esercizio ad un investitore che ha presentato formale offerta di acquisto. La completa realizzazione del concordato è stimata in dodici mesi dall’omologa.

A Treviso il prossimo 17 ottobre l’udienza dei creditori.

Scopri tutti gli incarichi: Alessandro Alfano – Alfano Alessandro; Mirco De Zotti – Zanchettin – Travaini&C.; Massimo Zara – Zara&Partners;