EAM Solar ricorre in appello contro il lodo arbitrale di Aveleos SA

0
372

Gli studi legali Withers e Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners forniscono assistenza.

EAM Solar ASA, societa` quotata sulla Borsa di Oslo, e la sua controllata italiana EAM Solar Italy Holding S.r.l. hanno proposto appello per nullita` avverso il lodo arbitrale che ha visto le due predette societa` parzialmente soccombenti nella controversia promossa contro Aveleos S.A. avente per oggetto la compravendita di quote di un certo numero di societa` attive nella produzione di energia fotovoltaica.

La controversia trae origine dalla revoca, a seguito del closing, dell’incentivazione di legge da parte di Gestore Servizi Energetici S.p.A., disposta sulla scorta dell’esito di un’indagine della Guardia di Finanza. Tale indagine e` confluita in un procedimento penale, conclusosi in primo grado di fronte al Tribunale penale di Milano con il riconoscimento che la predetta vendita e` stata frutto di condotte fraudolente penalmente rilevanti.

Il lodo arbitrale, che e` stato reso a maggioranza e con la dissenting opinion di uno degli arbitri e che ha riconosciuto il diritto delle due predette societa` a un indennizzo limitato al 10% del prezzo corrisposto, e` stato impugnato su tutte le statuizioni di merito.

Le società EAM Solar ASA ed EAM Solar Italy Holding S.r.l. sono assistite dal professor Claudio Consolo e dall’avvocato Maria Cristina Pagni dello studio Withers e dagli avvocati GianBattista Origoni della Croce e Daniele Vecchi dello studio Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners.

Scopri tutti gli incarichi: Claudio Consolo – Consolo Claudio; GianBattista Origoni – Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners; Daniele Vecchi – Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners; Maria Cristina Pagni – Withers;