Consorzio Innova Fvg: la giunta regionale indica Ruggero Baggio alla guida

Commercialista e vice presidente dell'ordine dei Commercialisti ed esperti contabili di Udine succede a Morgante. Rosolen: «rilanciamo l’attività del consorzio per rilanciarne l’attività». 

0
326
Consorzio Innova Fvg
Consorzio Innova Fvg nuovo amministratore unico Ruggero Baggio

La Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia ha indicato Ruggero Baggio per la carica di amministratore unico del consorzio Innova Fvg. Baggio, 58 anni, bujese – riporta una nota della Regione – è commercialista e vice presidente dell’Ordine dei Commercialisti ed esperti contabili di Udine; ha ricoperto diversi incarichi come responsabile amministrativo, revisore dei conti e consigliere d’amministrazione in grandi aziende della Regione.

Il Consorzio Innova Fvg, ente pubblico economico di cui la Regione è socio unico, ha sede ad Amaro ed è stato istituito nel 2012 per trasferirvi le competenze del Centro di innovazione tecnologica a seguito dello scorporo del relativo ramo d’azienda da Agemont spa.

«Il Consorzio – spiega l’assessore regionale al lavoro e ricerca, Alessia Rosolensarà guidato da un amministratore unico in sostituzione al consiglio di amministrazione composto da cinque membri, come recentemente stabilito da una norma regionale che ha modificato la gestione dell’ente in ottica di una modifica statutaria per rispondere a bilanci non positivi e che non hanno permesso di esprimere completamente il potenziale della struttura a favore della montagna».

Rosolen ha ringraziato il presidente uscente, Michele Morgante, «per il prezioso lavoro fatto in questi anni nel corso dei due mandati in cui ha guidato l’ente che ora dovrà essere oggetto di un’operazione straordinaria finalizzata a definire un nuovo assetto entro un anno. Un intervento per comprendere e rispondere alle esigenze del territorio e che rientra nell’ambito di una revisione complessiva dei parchi scientifici e tecnologici su cui la Giunta Fedriga sta lavorando».

Rosolen ha poi sottolineando che «dopo il Consorzio Innova Fvg la revisione si focalizzerà sul Polo tecnologico di Pordenone». La designazione dell’amministratore unico di Innova Fvg dovrà essere votata dall’Assemblea dei consorziati che si riunirà entro luglio; nel frattempo l’indicazione di Baggio sarà inoltrata alla Giunta per le nomine del Consiglio regionale.

Per rimanere sempre aggiornati con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, consultate i canali social:

Telegram

https://t.me/ilnordest

Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

© Riproduzione Riservata