Il Meeting di Rimini Rimini “vale” 30 milioni di euro per l’indotto sul territorio

Chiusa la XL edizione. L’edizione 2020 parte da Heschel, ebreo polacco. 

0
190
meeting di rimini

Il Meeting di Rimini del quarantennale è stato anche quello dei numeri in crescita: i visitatori, complice il calendario che lo ha avvicinato al Ferragosto, hanno sfiorato il milione di presenze rispetto alle 800.000 attese, con 179 incontri con 625 relatori, 25 spettacoli, 20 mostre, 35 manifestazioni sportive ospitati in un’area di 130.000 metri quadrati per un appuntamento che “valealmeno 30 milioni di euro per ricadute sul territorio.

Ai 6,5 milioni che genera per la sua realizzazione (quasi tutti coperti dagli sponsor), si aggiunge l’indotto sull’economia locale che, secondo la valutazione dell’Osservatorio sul turismo regionale, ammonta a 23 milioni. Le voci relative alle entrate stimano circa quattro milioni da servizi di comunicazione per le aziende (soprattutto sponsor e i loro stand sparsi tra gli spazi del Meeting), introiti dalla ristorazione (oltre un milione), più attività commerciali, biglietti delle manifestazioni a pagamento e contributi da privati legati soprattutto alle attività di “fundraising”.

Il titolo del Meeting di Rimini promosso da Comunione e liberazione che si chiude è “Nacque il tuo nome da ciò che fissavi”, dal titolo di una poesia di Karol Wojtyla, con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella che in un messaggio di augurio «ci ha chiesto di ripartire dalla persona e di affrontare il nuovo con coraggio, senza nostalgie paralizzanti, conservando sempre spirito critico e apertura a chi ci è prossimo«, affermano gli organizzatori. Con la parola cruciale che per Cl resta “sussidiarietà”, mentre appare scarso l’interesse per la crisi politica in corso.

Per un’edizione di successo che si è chiusa, si guarda già alla XLI edizione del Meeting di Rimini che si terrà dal 18 al 23 agosto sempre negli spazi della Fiera di Rimini e avrà come titolo “Privi di meraviglia, restiamo sordi al sublime” del filosofo Abraham Heschel, ebreo polacco.

Per rimanere sempre aggiornati con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, consultate i canali social:

Telegram

https://t.me/ilnordest

Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

© Riproduzione Riservata