Direttiva Atad e Holding di partecipazione, a Treviso un mini master sulle novità normatice

0
167

Martedì 3 dicembre si apre la prima giornata del Mini Master “Holding di partecipazioni: profili fiscali e amministrativi nei gruppi d’impresa nazionali e internazionali” organizzato dall’Associazione dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili delle Tre Venezie (ADCEC Tre Venezie).

Per approfondire le ultime novità normative e alcuni aspetti che regolano le partecipazioni nelle holding e la disciplina del transfer price, l’ADCEC Tre Venezie ha organizzato il Master che partirà martedì 3 dicembre e proseguirà nelle giornate di martedì 10 e 17 dicembre a Treviso presso l’Hotel Maggior Consiglio (Strada Terraglio, 140).

Il Decreto Legislativo n.142 di novembre 2018 ha recepito la direttiva UE ATAD (“Anti Tax Avoidance Directive”), modificando i parametri di definizione delle holding industriali e commerciali, con tutte le conseguenze fiscali e societarie che ne derivano. Un provvedimento che interessa aspetti quali gli schemi di bilancio da adottare, l’anagrafe dei rapporti finanziari, l’Ires e l’Irap.

Obiettivo del Mini Master è fornire ai partecipanti un aggiornamento sull’impatto della Direttiva “Anti Tax Avoidance” e gli effetti fiscali, con particolare riferimento alle holding di partecipazioni e alla disciplina del transfer price. In particolare verranno affrontati aspetti quali la disciplina fiscale e le principali problematiche amministrative riscontrabili in capo alle società aventi funzione di holding di partecipazioni, la disciplina del transfer price nei gruppi d’impresa, gli oneri documentali in materia di transfer price e le procedure per prevenire o risolvere una controversia.

Interverranno come relatori Gianluca Cristofori e Domenico Santoro, Dottori Commercialisti e Revisori legali, esperti in materia di fiscalità internazionale e contenzioso tributario, e Edoardo Patton, Dottore Commercialista e Revisore legale, consulente in materia di fiscalità internazionale, operazioni straordinarie, passaggi generazionali e modelli di governance di gruppi di imprese.