A gennaio nuova asta per Stu Makò l’ex cotonificio di Cordenons

0
1805

C’è tempo fino al 20 gennaio 2020 per depositare le offerte per l’acquisto del complesso della società di trasformazione urbana Stu Makò, in liquidazione, nata per riqualificare un’area di 79 mila metri quadri dove sorgono le rovine dell’ex cotonificio di Cordenons (Pordenone) e il parco Repezza.

Si tratta della quinta asta a un prezzo di partenza di 750 mila euro, dopo una svalutazione di 1,25 milioni rispetto al prezzo iniziale. L’asta sarà il 23 gennaio 2020 e l’annuncio integrale si trova su www.realestatediscount.it, dove tra gennaio e giugno di quest’anno si sono tenute le altre aste online.

La società è in concordato preventivo, omologato nell’ottobre del 2017 dal Tribunale di Pordenone e il commissario giudiziale è il commercialista Paolo Pilisi Cimenti, mentre il liquidatore è il commercialista Massimo Zara.

Secondo indiscrezioni ci sarebbero numerose richieste di informazioni e di visite da parte di Fondi di investimento furoi regione e anche da parte di imprenditori locali.