Bilancio delle polizie locali del Triveneto in tema di sicurezza stradale

Nel 2019 elevate 568.000 multe per eccesso di velocità da parte dei comandi di 13 province. A Padova la festa della Polizia locale per il patrono San Sebastiano.

polizie locali

Sono state 568.000 gli eccessi di velocità accertati dalla polizia locale del Triveneto nel 2019 dove 46.400 automobilisti sono stati multati per aver passato il semaforo rosso. Sono questi alcuni dati emersi in occasione della Festa delle Polizie locali del Triveneto, svoltasi a Padova per ricordare il loro patrono, San Sebastiano. Presenti i comandi delle 13 province di Veneto, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige in cui sono attivi 50 corpi, 46 servizi, e 48 gestioni associate in cui operano 25 dirigenti, 470 ufficiali e 2603 operatori oltre che a 36 ausiliari e 648 dipendenti amministrativi.

Tra i controlli svolti dalle polizie locali figurano 7.000 ispezioni in materia edilizia con quasi 1.400 violazioni amministrative e 2.927 di natura penale; in materia ambientale sono stati svolti 600 controlli con la contestazione di 3.894 violazioni amministrative e la redazione di 156 notizie di reato; 1.043 sono stati i controlli relativi al benessere degli animali e recuperato 834 animali abbandonati; 100.576 i controlli nel commercio con 4.115 violazioni amministrative e 214 ordinanze di chiusura di attività o sequestro. Sono stati eseguiti 112 trattamenti sanitari obbligatori e 456 accertamenti sanitari obbligatori.

In ambito stradale le polizie locali hanno rilevato 15.100 incidenti con 10.054 feriti e 92 vittime (+17 sul 2018). Contestati anche 318.000 accessi vietati in Ztl, 674.000 veicoli per sosta vietata, 23.665 veicoli trovati con la revisione scaduta, 6.505 veicoli privi di assicurazione, fenomeno che preoccupa anche rispetto alla pirateria provocata dalla scopertura assicurativa. Le infrazioni accertate sono cresciute del 20% sul 2018.

L’ attività di polizia giudiziaria ha visto 8.180 notizie di reato di cui circa 2.800 su materie diverse da quelle su cui esercitano compiti di polizia amministrativa e sono state arrestate 167 persone.

Per rimanere sempre aggiornati con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, consultate i canali social:

Telegram

https://t.me/ilnordest

Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

© Riproduzione Riservata