Radiografia della ricaduta del sistema portuale veneto sull’economia regionale

“Pesa” per 21 miliardi di euro, 92.000 occupati 7 miliardi di produzione indiretta e 2,3 miliardi di indotto. 

sistema portuale veneto porto venezia
Il porto di Venezia.

Il sistema portuale venetopesa” per 21 miliardi di euro, di cui 11,7 miliardi di produzione diretta, 7 miliardi di produzione indiretta e 2,3 miliardi di indotto. E, misurando anche l’indotto, l’impatto occupazionale totale è quantificabile in 92.284 posti di lavoro. Il dato emerge dallo studio congiunto “L’impatto economico e sociale del sistema portuale veneto”, realizzato dall’Autorità di sistema portuale dell’Alto Adriatico e Camera di commercio di Venezia-Rovigo.

Nello specifico, Venezia è il primo punto di partenza/arrivo crocieristico nazionale, con 1,56 milioni di passeggeri movimentati, e il porto di Chioggia, nel settore della pesca, è secondo solo a Mazara del Vallo, grazie alle 16.788 tonnellate di pescato e alle oltre 5.500 di tonnellate di stazza complessiva della flotta peschereccia. Tra i porti mercantili, lo scalo veneziano risulta settimo a livello nazionale, con oltre 26 milioni di tonnellate di merci movimentate.

Il sistema portuale del mare Adriatico settentrionale dimostra una spiccata vocazione di portomulti uso” in cui nessun ambito prevale sull’altro in modo rilevante. Le aziende direttamente impiegate a Venezia sono 1.260 (322 quelle a Chioggia), per un totale di 21.175 addetti e un valore di produzione diretto di 6,6 miliardi di euro, pesando per il 27% sull’economia comunale e per il 13% su quella metropolitana.

«Questo studio – commenta il presidente dell’Autorità di Sistema portuale dell’Alto Adriatico, Pino Musolino – ci fornisce la base scientifica per affermare che il sistema portuale veneto, per valore economico-produttivo e per ricadute occupazionali, è un patrimonio di rilevanza nazionale». E da un maggior coordinamento, il sistema portuale dell’AltoAdriatico tra Venezia, Chioggia, Monfalcone e Trieste potrebbe diventare una leva strategica per lo sviluppo del NordEst.

Per rimanere sempre aggiornati con le ultime notizie de “Il NordEst Quotidiano”, consultate i canali social:

Telegram

https://t.me/ilnordest

Twitter

https://twitter.com/nestquotidiano

Linkedin

https://www.linkedin.com/company/ilnordestquotidiano/

Facebook

https://www.facebook.com/ilnordestquotidian/

© Riproduzione Riservata

1 commento

Comments are closed.