Energie Valsabbia rileva quattro impianti fotovoltaici per 6,2 Mwp dalla tedesca DIP Energie

0
10

Negri-Clementi Studio Legale Associato e Rödl & Partner hanno prestato assistenza alle parti attive nella transazione.

Il Gruppo E.VA. Energie Valsabbia di Brescia ha acquistato dalla societa` tedesca DIP Energie GmbH (Erlangen, Germania), per un valore totale di 25,5 milioni di euro la proprieta` di quattro impianti fotovoltaici situati rispettivamente a Nogarole Rocca, Colleferro e Ribera della potenza complessiva di 6,2 MWp.

L’operazione rappresenta uno delle piu` rilevanti operazioni del gruppo E.VA. Energie Valsabbia dalla sua fondazione nel 2001: grazie a tale acquisizione, infatti, il Gruppo aumenta il numero dei propri impianti da 33 a 37 e la potenza da 35,5 MWp a 41,7 MWp.

Il gruppo E.VA. Energie Valsabbia e` stato assistito nella negoziazione e sottoscrizione dei documenti contrattuali dal team guidato dall’avvocato Carlo Periti, socio del dipartimento di M&A di Negri-Clementi Studio Legale Associato.

La societa` DIP Energie GmbH, e` stata assistita da un team integrato dello studio Rodl & Partner Italia/Germania capitanato dall’avvocato Roberto Pera, partner di Roma, responsabile transaction, con Barbara Mateos Fruhbeck e Alessio Di Dio, l’avvocato di diritto tedesco/RA Michael Wiehl, Ppartner dello studio di Norimberga lato transaction Germania, e il dott. Thomas Giuliani, partner dottore commercialista dello studio di Bolzano, per tutti gli aspetti financial e tax.

Ha assistito il venditore anche l’avvocato Giuliano Solenni di Verona.

Scopri tutti gli incarichi: Giuliano Solenni – Cura iuris; Carlo Periti – Negri-Clementi; Alessio Di Dio – Rödl & Partner; Thomas Giuliani – Rödl & Partner; Barbara Matéos Frübeck – Rödl & Partner; Roberto Pera – Rödl & Partner; Michael Wiehl – Rödl & Partner;