Nominati i componenti del cda per le Olimpiadi 2026 a Milano e Cortina

0
41

L’avvocato Bruno Gattai, fondatore dello studio legale Gattai, Minoli, Agostinelli & Partners, è stato nominato su indicazione del Comune di Milano quale membro del del cda del Comitato organizzatore dei Giochi olimpici invernali che si svolgeranno a Milano e Cortina nel 2026.

La Giunta regionale lombarda ha inoltre nominato i due membri di propria competenza del cda del Comitato organizzatore dei Giochi olimpici invernali che si svolgeranno a Milano e Cortina nel 2026. Si tratta di Pamela Morassi, responsabile degli Affari societari delle Ferrovie dello Stato italiane spa, e Sergio Schena, già vicepresidente di Confindustria Sondrio.

“Milano-Cortina 2026” è il nome ufficiale del Comitato organizzatore delle Olimpiadi invernali, che ha la forma giuridica di una Fondazione con sede a Milano e sarà composto dal Comune di Milano, dal Comune di Cortina d’Ampezzo, dalla Regione Lombardia, dalla Regione del Veneto, dal C.O.N.I. e dal C.I.P.

Scopo della Fondazione – chiarisce una nota – è la “cura dell’organizzazione e dello svolgimento dei XXV Giochi Olimpici Invernali 2026 e dei Giochi Paralimpici, in attuazione e nel rispetto delle disposizioni contenute nella Carta Olimpica, nel Codice Etico del C.I.O. e nell’Accordo firmato a Losanna il 24 giugno 2019”

Scopri tutti gli incarichi: Bruno Gattai – Gattai Minoli Agostinelli & Partners;