Bettini “Non voglio cacciare Renzi, la maggioranza va allargata”

0
8

ROMA (ITALPRESS) – “Non voglio affatto cacciare Renzi, sarebbe un’affermazione sbagliata e presuntuosa. La mia predisposizione d’animo è assolutamente serena. Ho fatto un ragionamento politico: non sono stato io a porre ultimatum su vari temi, fino a immaginare una sfiducia su un ministro del Governo. Ho detto che per rendere più sicura, larga e forte la maggioranza attuale non sarebbe sbagliato, anzi sarebbe opportuno, allargare il consenso parlamentare, questo darebbe più stabilità, nessuno sarebbe decisivo e non ci sarebbero gli ultimatum”. Lo ha detto Goffredo Bettini del Pd ai microfoni di Radio 24, in merito alle fibrillazioni nella maggioranza di Governo.

“Il mio invito è smettere di fare una guerriglia continua e mettersi nell’ottica che questa è una coalizione – ha proseguito -. Sulla prescrizione ho assoluta affinità con la posizione di Renzi, ma siamo in una coalizione. Renzi sapeva perfettamente quali erano le posizioni del M5S sulla giustizia”.

(ITALPRESS).