Vino, il 2015 annata storica per il Brunello di Montalcino

0
12

ROMA (ITALPRESS) – Aromi intensi di frutta matura, ottimo rapporto tra struttura tannica e acidita’ e lunga persistenza aromatica sia al naso che al palato, per un millesimo destinato a passare alla storia. E’ il profilo dell’annata 2015 di Brunello di Montalcino, svelata oggi nel corso di Benvenuto Brunello (Montalcino – Siena, fino al 24 febbraio), la manifestazione organizzata dal Consorzio del grande Rosso toscano icona del made in Italy nel mondo. Quasi 50 i campioni degustati da una commissione di 40 esperti tra enologi e tecnici da tutta Italia, per un responso che non lascia spazio ai dubbi: l’annata 2015, che gia’ dopo la vendemmia si era aggiudicata 5 stelle per l’ottimo andamento stagionale, e’ un successo anche nel calice e sara’ in grado di stupire sempre di piu’ nel corso del tempo. Dal punto di vista organolettico colpiscono soprattutto la struttura tannica, morbida e in perfetto equilibrio con la freschezza, arricchita da sentori caratteristici di frutta rossa matura, sia all’olfatto che al gusto, chiusi da un finale lungo ed elegante.

Ottima anche la produzione con circa 10,5 milioni di bottiglie attese.

(ITALPRESS).