Friulchem acquisisce il 13% dell’americana Pharmabbie con un aumento di capitale riservato

0
79

Lo studio legale Dentons ha assistito Friulchem S.p.A. nell’operazione, mentre i soci di Pharmabbie Inc. sono stati assistiti per gli aspetti legali da Goodwin Procter LLP.

Friulchem S.p.A. ha completato l’acquisizione del 13% del capitale sociale di Pharmabbie Inc, società americana specializzata nello sviluppo di farmaci veterinari da distribuire nel mercato USA attraverso la tecnologia proprietaria FC-CUBE® di Friulchem, sottoscrivendo l’aumento di capitale sociale riservato emesso dalla stessa società USA.

Friulchem, coerentemente con quanto annunciato in sede di quotazione, ha sottoscritto n. 781.250 azioni pari al 13% del capitale sociale di Pharmabbie Inc, con un versamento di $1,5 milioni grazie all’utilizzo di parte dei proceeds dell’IPO avvenuta in data 25 luglio 2019.

Quotata all’AIM Italia, Friulchem è tra i principali operatori italiani attivi a livello internazionale in R&D e nella produzione per conto terzi (CDMO) di semilavorati e prodotti finiti contenenti principi attivi farmaceutici, integratori alimentari, con particolare specializzazione nel drug delivery per il settore veterinario.

Dentons ha prestato assistenza “dual side” in relazione agli aspetti di diritto americano e di diritto italiano con un team composto dal partner Michael Bosco (in foto), responsabile dello US Desk in Italia, e dalla partner Antonella Brambilla.

I soci di Pharmabbie Inc. sono stati assistiti per gli aspetti legali da Goodwin Procter LLP.

Advisor finanziario di Friulchem è stato Arkios S.p.A., con il team composto da Paolo Cirani e Angelo Facciolo.

Scopri tutti gli incarichi: Michael Bosco – Dentons; Antonella Brambilla – Dentons;